Il Coronavirus non ferma le donazioni di sangue, Avis: "Nessun calo"

1' di lettura 28/02/2020 - Il Presidente Dottori: «Donatori mai tirati indietro».

Nessun calo legato al coronavirus per il centro trasfusionale dell’ospedale Carlo Urbani. A confermarlo è il presidente dell’Avis jesina, Bruno Dottori.

«I donatori come negli anni scorsi, se colpiti da influenza, sanno che è bene non donare il sangue – spiega – Quest’anno che l’influenza è stata meno incisiva hanno risposto positivamente alle chiamate . Per questo ringrazio i donatori che non si sono mai tirati indietro».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2020 alle 17:16 sul giornale del 29 febbraio 2020 - 527 letture

In questo articolo si parla di attualità, avis jesi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgUi





logoEV