Castelbellino: partita venerdì 3 aprile la distribuzione dei buoni

1' di lettura 05/04/2020 - Il bando a sostegno dei soggetti in condizione di emergenza economica determinata dal Covid-19, in applicazione del DPCM del 28 marzo, per i residenti nel Comune di Castelbellino, è stato pubblicato in tempi brevissimi.

Già presente sul sito a partire da giovedì 2 aprile. Per l'organizzazione celere di tutta la procedura un ringraziamento va ai dipendenti comunali, in particolare al personale del servizio sociale. Venerdì 3 aprile è partita anche la distribuzione dei buoni spesa, di cui hanno già beneficiato 13 famiglie.

Nessun tramite a gestire l’erogazione dei contributi alle famiglie. La somma di 31.700 euro assegnata al Comune di Castelbellino, vincolata alla gestione dell'attuale emergenza e destinata esclusivamente all'erogazione dei buoni spesa, è interamente coordinata dai Servizi Sociali comunali, in costante contatto con la Comunità locale e le sue marginalità, come sottolineato proprio dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

I cittadini possono beneficiare dell’acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità esclusivamente in uno degli esercizi commerciali del territorio di residenza elencati nell'avviso. Come stabilito dall'Associazione nazionale comuni italiani la richiesta dei buoni è subordinata a modelli di autocertificazione che consentono di accedere velocemente alle misure del decreto e ai possibili aventi diritto. L'erogazione dei buoni proseguirà fino a esaurimento delle risorse stanziate dal governo. Tutto proporzionato al numero di abitanti e all'indice di povertà del comune.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2020 alle 16:42 sul giornale del 06 aprile 2020 - 312 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di castelbellino, castelbellino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bi5W





logoEV