Calcio: Filottranese confermata scuola calcio elite

2' di lettura 25/04/2020 - La Filottranese è ancora una volta confermata come Scuola Calcio Elite.

La società biancorossa si conferma tra le protagoniste del panorama calcistico provinciale a livello di settore giovanile, con il prestigioso riconoscimento che premia la qualità del lavoro svolto in tutti questi anni, visto che la Nese ha tale riconoscimento dal 2015-16.

La qualifica di Scuola Calcio Elite è infatti legata al rispetto di determinati requisiti che le società sono tenute a rispettare, sia per quanto attiene la parte puramente tecnica, quindi con istruttori qualificati destinati a un definito numero di tesserati, che per ciò che comprende la sfera formativa ed educativa. Tutti aspetti a cui la Filottranese ha sempre prestato attenzione in questi anni: nella provincia di Ancona sono solamente nove le società che hanno ottenuto tale qualifica, alcune peraltro blasonate e che militano in categorie superiori, a conferma dell'importanza di tale riconoscimento. "E' sicuramente un'ottima soddisfazione per tutta la società, - commenta Marco Giuliodori Responsabile Tecnico del Settore Giovanile - visto che anche quest'anno siamo stati riconfermati. E' la conferma dell'ottimo lavoro che si sta facendo ed anche i numeri che abbiamo, sempre in crescita, ribadiscono questo aspetto".

Nel frattempo la FIGC ha disposto la conclusione anticipata dei campionati giovanili vista l'attuale situazione legata al COVID-19. "Ovviamente era scontata visto il momento - continua Giuliodori - ed è giusta per la tutela della salute dei ragazzi. C'è un pò di rammarico, penso da parte di tutte le società, per non esser riusciti a concludere l'annata sportiva giovanile. Da parte nostra concludere la stagione ci sarebbe servito per portare a termine le valutazioni sulla crescita dei ragazzi, visto il loro costante miglioramento, però come detto era un'azione giusta e dovuta. Adesso sarà importante riprendere con le dovute cautele e misure di sicurezza. C'è stata, in videoconferenza, una prima riunione con la Federazione tra tutte le Scuole Calcio Elite della provincia di Ancona e Pesaro, per parlare dell'andamento di quello che c'è stato dopo questa sosta. Ovviamente la domanda più ricorrente in questa fase - conclude Giuliodori - è capire come e quando riprendere, garantendo la tutela dei ragazzi".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2020 alle 17:55 sul giornale del 27 aprile 2020 - 194 letture

In questo articolo si parla di sport, filottranese, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bkli





logoEV