Calcio: il punto in casa filottranese con il capitano Carlo Corneli

2' di lettura 04/05/2020 - La Filottranese rimane alla finestra in attesa di capire se ci sarà, o meno, la ripresa del campionato.

Il campionato di Promozione, come tutto il calcio regionale, attende di capire quale sarà l'epilogo di questa stagione: i ragazzi di mister Marco Giuliodori si sono tenuti in forma in questo periodo, con delle sedute personalizzate a casa, per farsi trovare pronti in caso di ripartenza. Ne abbiamo parlato con il capitano della Nese Carlo Corneli.

Ciao Carlo, pensi che ci siano i margini per far ripartire il campionato? "Diciamo che il contesto è ancora abbastanza incerto e per questo anche la F.IG.C. ha preso tempo per vedere come si evolve la situazione. Sembra che l'8 Maggio la Federazione regionale potrebbe prendere una decisione ma l'importante è che si possa riprendere in assoluta sicurezza. Sinceramente non so se si ripartirà o meno, anche se la voglia di tornare in campo da parte mia, e dei miei compagni, è molta".

Il campionato si è interrotto per il momento, che voto daresti all'annata della Nese? "Una sufficienza. Diciamo che non siamo stati troppo costanti e ci è mancata quella continuità necessaria per poter rimanere in maniera costante nelle zone alte di classifica. Comunque avevamo grandi margini di miglioramento perchè il gruppo è sicuramente molto valido. Se si finisse il campionato oggi, un pò mi dispiacerebbe perchè mi sarebbe piaciuto giocare anche le ultime giornate perchè penso che avremmo potuto dire la nostra fino alla fine".

In questo periodo di "lockdown" come vi siete allenati? "Abbiamo tutti svolto un lavoro personalizzato a casa grazie alle schede che ci ha inviato periodicamente il nostro preparatore atletico. Nel mio caso mi sono allenato con cinque sedute a settimana, ma l'obiettivo per tutti è stato quello di tenersi in forma in caso di ripartenza".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2020 alle 19:20 sul giornale del 05 maggio 2020 - 219 letture

In questo articolo si parla di sport, filottranese, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bkSZ