Quantcast

Calcio: Jesina, il sindaco "Prendo atto delle scelte interne e auguro le migliori fortune"

Massimo Bacci 1' di lettura 09/06/2020 -

“Quando avevo letto dell’intenzione del proprietario delle quote di maggioranza della Jesina Calcio di voler chiudere la società, mi ero legittimamente preoccupato ed avevo individuato un percorso per dare un futuro al sodalizio sportivo, trovando disponibilità a discuterne da parte di personalità di alto profilo”.

Così il sindaco Massimo Bacci che aggiunge: “Registro oggi che, rispetto a quella opzione, è stata individuata una soluzione diversa, interna alla società, che ne garantisce la continuità. Ne prendo atto e formulo alla Jesina Calcio i migliori auguri per il futuro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2020 alle 02:08 sul giornale del 10 giugno 2020 - 449 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bnxs





logoEV