Fermo: Montegiorgio: atti vandalici nella notte. Vetri rotti all'ex Pretura in zona Pincio. E non è il solo caso

2' di lettura 01/07/2020 - I cittadini denunciano da tempo episodi simili.Il Comune ha chiesto ai Carabinieri più pattuglie notturne per sventare il fenomeno.

Atti vandalici nella notte a danno della ex Pretura, nel vecchio palazzo comunale in zona Pincio. La scoperta stamattina con la luce del giorno che ha mostrato le finestre con i vetri infranti.
Il Pincio è un parco che si trova nel punto più alto del paese e, da generazioni, è frequentato da chi cerca un po’ di fresco nella stagione più calda.
Gli abitanti della zona già da tempo segnalavano la presenza di gruppi di giovani chiassosi che si attardavano nella notte conversando e giocando a pallone rumorosamente. Poi stanotte il fatto, accidentale o intenzionale non si sa. A terra ancora un pallone abbandonato nello spiazzo, dentro al perimetro del palazzo, che potrebbe far pensare anche ad un incidente. Se non fosse che non è l’unico episodio del genere a Montegiorgio.
Alcuni giorni fa, infatti, si era registrata anche la rottura dei vetri ad una finestra della palestra del Liceo Scientifico, che sta in tutta altra zona. Il che potrebbe far pensare ad una banda di ragazzi che nella notte si sposta e si diverte a fare danni.
Ipotesi avvalorata anche dai commenti social di alcuni cittadini che chiedono alle istituzioni di intervenire, perché pare che siano prese di mira anche case abbandonate nelle quali i presunti vandali entrerebbero per sfasciare tutto.
E non solo case abbandonate. Una cittadina denuncia infatti un vetro rotto nella propria abitazione e dice di aver messo in fuga alcuni ragazzi che giocavano al “chi tira più in alto”. Lo spiacevole fenomeno che racconta comportanti, consapevoli o meno, pur sempre incivili e non scusabili, è sicuramente da attenzionare. Purtroppo all’interno dello spiazzale della Pretura non ci sono telecamere , come pure nello spiazzale adiacente alla palestra del liceo. il Comune ha avvisato i Carabinieri chiedendo più passaggi notturni delle pattuglie per controllare e sventare il fenomeno.E i cittadini stanno in allerta.








Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2020 alle 13:23 sul giornale del 02 luglio 2020 - 229 letture

In questo articolo si parla di cronaca, montegiorgio, articolo, marina vita, pretura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpwR





logoEV