Covid, un positivo sul volo Londra-Lamezia. Controlli sugli altri passeggeri

1' di lettura 14/07/2020 - Era rientrato in Italia da Londra, è risultato positivo al coronavirus. In quarantena tutti i passeggeri del suo volo

Si tratta di un cittadino residente a Botricello (Catanzaro) che sabato scorso è rientrato in Italia con un volo proveniente da Londra e atterrato all'aeroporto di Lamezia Terme. Dopo il rientro l'uomo, privo di sintomi, si è sottoposto al test sierologico, che è risultato positivo. Il successivo tampone ha confermato il contagio da coronavirus. Ad un secondo tampone, invece, è risultato negativo.

Il personale delle aziende sanitarie di Cosenza e Catanzaro stanno rintracciando tutti i passeggeri del volo Londra-Lamezia. Si tratta di un centinaio di persone rientrate in varie località del Cosentino e del Catanzarese: saranno tutti sottoposti a tampone. Tutti i passeggeri dovranno comunque rispettare il periodo quarantena.

Sul volo c'era anche un brasiliano di 24 anni che è stato respinto alla frontiera. Il Brasile è nell'elenco dei Paesi considerati a rischio dal ministero della Salute, che ha recentemente vietato l'ingresso a chi proviene da tali Paesi. Il giovane non è stato in grado di dimostrare di non essere stato in Brasile negli ultimi 14 giorni: pertanto è stato respinto e imbarcato su un volo di linea per Pisa, per il successivo imbarco su un volo di ritorno a Londra.

Invia i tuoi comunicati stampa a calabria@vivere.news o all'indirizzo mail relativo a ciascuna città:

catanzaro@vivere.news

coriglianorossano@vivere.news

cosenza@vivere.news

crotone@vivere.news

lameziaterme@vivere.news

reggiocalabria@vivere.news

vibovalentia@vivere.news






Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2020 alle 15:18 sul giornale del 15 luglio 2020 - 281 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, marco vitaloni, articolo, coronavirus, aeroporto di lamezia terme, botricello

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqDw





logoEV