Quantcast

Scritte offensive contro il titolare del ristorante Colle Paradiso

1' di lettura 17/07/2020 - Un grave fatto è accaduto in questi giorni, con offese nei confronti del ristoratore Mustafa Ali di Colle Paradiso.

"Sono vicina a tutti quelli che con la loro forza di volontà contribuiscono in maniera onesta e fattiva al progresso di Jesi e di tutta la collettività. Nessuno deve essere oggetto di assurdi attacchi, minacce o violenze che feriscono il nostro vivere civile. "

Così ha dichiarato Lindita Elezi, capogruppo di Patto x Jesi, che prosegue: "Per questo sono rimasta sorpresa ed esterrefatta, perchè conosco questa persona come un bravo imprenditore della ristorazione. Se assistiamo a questo vuol dire che dobbiamo impegnarci tutti per promuovere una cultura di diritti e doveri che punti alla convivenza tra tutti.

Chiedo alla politica di Jesi e alle associazioni di levare una voce a favore perchè questo è un punto irrinunciabile del nostro vivere civile."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2020 alle 22:44 sul giornale del 18 luglio 2020 - 1005 letture

In questo articolo si parla di attualità, patto per jesi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bqYq





logoEV
logoEV