Pesaro: San Bartolo, al via i lavori per la messa in sicurezza di Casteldimezzo e della strada Panoramica

strada panoramica 2' di lettura 03/08/2020 - Proseguono le opere di consolidamento sul San Bartolo per la messa in sicurezza della falesia e dei centri abitati. Dopo la riapertura della strada comunale che collega i due borghi, la cui messa in sicurezza rientrava nei lavori del 1° lotto, iniziano questa settimana i lavori per il consolidamento di Casteldimezzo.

«Il bando per assegnare il 2° e 3° lotto è scaduto a giugno ed è già pronta per partire l'impresa che svolgerà gli interventi, per un valore complessivo di 1,6 milioni di euro - informa il consigliere regionale Andrea Biancani (Pd) –. Le opere dovranno essere concluse indicativamente entro 240 giorni, circa 8 mesi».

I prossimi interventi, compresi nel 2° lotto, interessano la falesia sotto il centro abitato, che sarà messa in sicurezza con cordoli su pali e tiranti, rafforzamenti corticali con reti e piantumazione vegetale, per un investimento complessivo di 1,2 milioni di euro. Il terzo lotto prevede lavori per i restanti 400 mila euro e riguarda due tratti distinti della strada Panoramica, all'altezza del camping Paradiso.

«Saranno realizzate opere di consolidamento al di sotto della Provinciale – puntualizza il consigliere regionale - in modo da proteggere anche la strada comunale che da Casteldimezzo porta al mare. Gli interventi del terzo lotto sono stati programmati a fine estate per non creare problemi alla viabilità, evitando disagi ai turisti. Inoltre, grazie ai ribassi ottenuti – aggiunge – sarà possibile realizzare ulteriori interventi a consolidamento della falesia e lungo la strada».

«La Regione e il Ministero – conclude Biancani -, dopo il rogo del 2017, hanno complessivamente stanziato 8,2 milioni di euro per la messa in sicurezza dei borghi e della falesia. In meno di tre anni dall'incendio, grazie al lavoro dei tecnici regionali e del Genio civile di Pesaro, che ringrazio personalmente, e alla forte sinergia tra Regione e Comune di Pesaro, siamo riusciti a concludere l'iter per Casteldimezzo, mentre per Fiorenzuola l'obiettivo è quello di concludere il progetto entro il 2020. Questo è un grande risultato, ottenuto grazie al lavoro di squadra e soprattutto all'impegno dell'Ente parco e del Quartiere, che in questi anni non hanno mai smesso di sollecitare i lavori».


da Andrea Biancani
Consigliere regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2020 alle 17:14 sul giornale del 04 agosto 2020 - 218 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, andrea biancani, strada panoramica, Consigliere regionale Pd, comunicato stampa