Fano: Fano, contrasto al traffico di cocaina: arrestati dai carabinieri due spacciatori seriali

1' di lettura 08/08/2020 - I Carabinieri della compagnia di Fano hanno arrestato in flagranza di reato una 44enne di Fano e un 53enne disoccupato, originario della Sicilia ma residente a Colli al Metauro, per spaccio di stupefacenti.

Entrambi erano già noti alle Forze dell'Ordine nel panorama dello spaccio fanese. L'arresto è stato effettuato nell'ambito di una operazione che martedì scorso aveva portato alla cattura di quattro albanesi e un italiano per detenzione e spaccio di cocaina e hashish. La donna 44enne, in particolare, si riforniva abitualmente da uno dei cinque arrestati.

I Carabinieri sono entrati in casa della donna mentre questa si era recata a rifornirsi di stupefacenti da uno dei suoi fornitori. Nell'abitazione sono stati trovati un tavolino contenente dosi di droga confezionate e un bilancino ancora acceso.

Alla 44enne e al suo fornitore sono poi stati sequestrati 60 grammi di cocaina - in parte già preparata in dosi -, 70 grammi di hashish, dosi di anfetamine e 2500 euro in piccolo taglio, frutto dello spaccio. Al grossista è stata anche sequestrata l'auto, acquistata di recente, per un valore di circa 30mila euro. I due sono stati successivamente condotti nel carcere di Villa Fastiggi, dove il G.I.P. ha convalidato l'arresto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2020 alle 16:01 sul giornale del 10 agosto 2020 - 264 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsWo