x

SEI IN > VIVERE JESI > POLITICA
Spazio elettorale autogestito

Tuteliamo chi si difende: Forza Italia propone un dibattito sulla legittima difesa con il Sen. Gasparri

1' di lettura
266

da Forza Italia


La legge sulla Legittima Difesa approvata poco più di un anno fa dal Parlamento ha modificato gli articoli 52 e 55 del codice penale. Chi si difende con un’arma in casa da un’aggressione, causando danni fisici al ladro o al rapinatore, anche in futuro sarà sottoposto a indagini e ci sarà sempre un giudice che valuterà se archiviare o rinviare a giudizio.

Ora però, per il magistrato, le maglie interpretative si stringono: nella legittima difesa domiciliare adesso si considera «sempre sussistente» il rapporto di proporzionalità tra offesa e difesa. «Agisce sempre in stato di legittima difesa colui che compie un atto per respingere l’intrusione posta in essere con violenza o minaccia di uso di armi o di altri mezzi di coazione fisica».

Per confrontarsi sui temi che riguardano la legittima difesa e la necessità di tutelare chi viene aggredito ma anche le forze dell’ordine,

Martedì 15 settembre dalle ore 15.30,

sede di Forza Italia ad Ancona, Corso Garibaldi 28

È previsto un incontro introdotto dal consigliere comunale Daniele Berardinelli, al quale parteciperanno:

- Avv. Daniele Silvetti, Coordinatore provinciale di Forza Italia, Candidato alle Elezioni Regionali del 20-21 Settembre

- Avv. Roberto Paradisi, Candidato alle Elezioni Regionali del 20-21 Settembre

- Sen. Maurizio Gasparri, Responsabile Nazionale Settore Enti Locali di Forza Italia





Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 14-09-2020 alle 13:23 sul giornale del 15 settembre 2020 - 266 letture