Quantcast

Gregori (FI): "Caos in centro, servono regole rigide"

2' di lettura 28/09/2020 - I cittadini del centro storico sono  ormai assediati dagli avventori dei locali del centro nel  fine settimana, che tirano tardi fino alle prime ore della mattina con atteggiamenti a dir poco selvaggi , urinando e imbrattando con escrementi e vomito le vie più o meno  nascoste. 

Questa situazione sta diventando un problema sociale dove lo sballo è al centro di tutto e spesso deve essere addirittura filmato, uno spaccato triste della nostra realtà giovanile che spesso confonde le regole come un limite da superare e non un prezzo da pagare in un vivere civile.

Si riporta a galla la necessità di dotare il centro di bagni pubblici sufficienti a dare ristoro a un gran numero di persone, più volte chiesto anche dalla sottoscritta ma a cui ad oggi il Comune non ha dato risposta!

Inutile mettere pattuglie in piazza sino alle 22 di sera, il caos si scatena con i fiumi dell'alcol ecc dalla mezzanotte in poi, per questo sono convinta che questa polveriera dove sediamo, considerando la possibilità di diffusione del covid debba essere gestita diversamente, con regole rigide anche da parte dei proprietari dei locali che per tale motivo non devono aver paura di perdere la clientela!

Tutta la mia stima ai residenti del centro che sono stati finora poco considerati come si è poco considerato che questo problema influenza diversi fattori, come l'acquisto la vendita o l'affitto di immobili in centro ad esempio procurando danni economici notevoli. Infatti le persone sono disincentivate a popolare il centro, come i turisti a viverlo dopo i bagordi della notte contornati da esalazioni poco piacevoli!

In ballo c'è molto di più di ciò che appare a vista! Ed è tempo di intervenire.


da Silvia Gregori
Consigliere comunale FI





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2020 alle 19:19 sul giornale del 29 settembre 2020 - 208 letture

In questo articolo si parla di attualità, silvia gregori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bxck





logoEV
logoEV