Quantcast

Emergenza Covid-19, riunione Prefetti–Presidente Regione Marche

1' di lettura 21/10/2020 - Si è tenuta mercoledì in videoconferenza la prevista riunione convocata dal Prefetto di Ancona D’Acunto, d’intesa con il Presidente della Giunta regionale Acquaroli, cui hanno partecipato i Prefetti di Ascoli Piceno Stentella, di Fermo Filippi, di Macerata Ferdiani e di Pesaro-Urbino Lapolla. Per la regione erano presenti gli assessori regionali Carloni, Castelli e Latini.

Nel corso dell’’incontro sono stati analizzati i dati sull’andamento della curva epidemiologica, attualmente in crescita, nel territorio regionale, che inducono ad una valutazione circa l’adozione di ulteriori specifici provvedimenti restrittivi che potrebbero essere emanati dalla Regione.

In relazione alle disposizioni normative recenti per il contenimento covid-19, l’indirizzo condiviso dai Prefetti è stato quello di intensificare l’attività di monitoraggio e controllo nelle aree dove solitamente si concentra un maggior numero di persone per la “movida” nei prossimi fine settimana.

Si è convenuto, inoltre, che la riunione congiunta, nella composizione odierna, continuerà a riunirsi con cadenza settimanale quale utile elemento di confronto, per monitorare l’andamento della situazione epidemiologica e modulare ulteriori interventi.

Dal 1° ottobre nella provincia di Ancona le persone controllate sono state circa 16.000 di cui 23 sanzionate. Nello stesso periodo gli esercizi commerciali controllati sono stati circa 3.400 e sanzionati 2.

Dall’inizio della pandemia ad oggi le persone controllate sono state 264.000.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2020 alle 16:57 sul giornale del 22 ottobre 2020 - 338 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzge





logoEV