Quantcast

Messaggio del prof ai liceali, Agostinelli (M5S): "Inaccettabile che neghi il covid"

Donatella Agostinelli 1' di lettura 12/11/2020 - Il messaggio contente l'invito per un Flash mob negazionista che il professore di matematica del Liceo Classico di Jesi ha inviato ai suoi studenti studenti su Whatsapp è grave e inaccettabile.

E’ stato un messaggio pericoloso inviato da una persona che dimostra di non comprendere l’essenza stessa del proprio mestiere. Insegnare significa essere d’esempio. Bisogna avere un grande senso di responsabilità per formare generazioni di giovani e questo professore ha dimostrato di essere totalmente inadatto al suo compito. Mi auguro che gli uffici preposti prendano serissimi provvedimenti”.

Lo afferma la senatrice M5S Donatella Agostinelli. “Ormai da diversi mesi il mondo intero è vittima dalla pandemia, ma a quanto pare c’è qualcuno che non vive nel nostro stesso pianeta. I contagi in aumento, le restrizioni a mobilità e attività economiche, il coprifuoco, il superamento, solo in Italia, dei quarantamila decessi, eppure tutto questo pare ancora non bastare ai cosiddetti negazionisti: per loro resterà una semplice febbre.

La cosa grave, quindi, non è l’assurda posizione personale di questo signore, ma il fatto che, con questo messaggio, abbia rivolto un vero e proprio invito a violare le regole e persino le leggi che, come professore, sarebbe tenuto a insegnare e far rispettare.

Ecco perchè mi aspetto al più presto l’intervento dell’ufficio scolastico regionale delle Marche e un serio provvedimento disciplinare nei confronti di questa persona”


da On. Sen. Donatella Agostinelli
Movimento 5 Stelle





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2020 alle 19:55 sul giornale del 13 novembre 2020 - 638 letture

In questo articolo si parla di attualità, Donatella Agostinelli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBMJ