Quantcast

Messaggio shock di un prof agli alunni: "L'obiettivo è farvi stare male, il vaccino Covid interagisce col 5G per controllarvi"

2' di lettura 12/11/2020 - Non c'è pace nel mondo della scuola. Dopo la lettera shock agli studenti del direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale Marco Ugo Filisetti, che inneggiava alla guerra e alle armi, ora arriva anche un messaggio (altrettanto scioccante) di un professore ai suoi studenti sul Covid e sul futuro vaccino.

Un insegnante del Liceo Classico "V. Emanuele II" ha inviato in una chat dei suoi alunni un messaggio "delirante" nel quale prima invita i ragazzi ad uscire di casa per fare la didattica distanza, poi si lancia in farneticanti dichiarazioni secondo le quali il Covid sostanzialmente non esisterebbe e che con il futuro vaccino si inietteranno "nanoparticelle capaci di interagire con segnali 5G per il controllo della nostra salute". Insomma, un delirio che se da un lato ha suscitato qualche ilarità dall'altra ha profondamente scosso e indignato i genitori degli studenti che si sono rivolti anche al preside. Una vicenda rispetto alla quale i vertici scolastici per il momento sembrano voler minimizzare ma che nei fatti è gravissima.

Questo il messaggio fatto circolare dal docente.

"Buon giorno ragazzi.... Io penso che sta storia del virus abbia proprio rotto le scatole, non c'è nessuna emergenza sanitaria, la tv racconta solo balle su balle, muoiono persone di tumore e le classificano covid, negli ospedali vengono ammessi pazienti covid con sintomi influenzali solo perche si prendono soldi per ogni paziente covid.... La gente ha paura perfino di un raffreddore ormai.... Tutti i tamponi non servono ad altro che destabilizzare e far credere che ci sia una pandemia, quando il tampone neanche distingue il tipo di virus sars da un altro,.... Potrei continuare all infinito...... La mia proposta è questa. Visto che è bel tempo, perchè non venite seduti lungo il corso, davanti alla scuola facendo dad col cellulare per farvi sentire un po'... Che cavolo fate a casa da soli nella deprimente camera in cui c'è solitudine e non crescita in tutti i sensi? Lo so che non è facile ma se ci organiziamo almeno un giorno per farsi sentire si può fare.... Io chiamo un giornalista cosi ci fa l'articolo.... L'obiettivo di tutta sta storia è farvi fare il prossimo vaccino che non sarà un vaccino normale ma CO V I D cioè copertura vaccinale intelligenza digitale. Cioè inietteranno nanoparticelle capaci di interagire con segnali 5G per il controllo della vostra salute...... Affidereste voi la vostra salute a chi vende medicine? Le medicine si vendono ai malati ricordatelo... Quindi l'obiettivo è farvi stare male. Ognuno si faccia la propria idea e faccia ciò che vuole, ma ricordatevi che qualcuno vi aveva avvertito".






Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2020 alle 00:20 sul giornale del 13 novembre 2020 - 3701 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBDV





logoEV