Quantcast

"Cinquestellopoli", l'ASR: no ai processi in piazza, ma le controffensive giudiziarie non possono ostacolare il diritto/dovere di cronaca

1' di lettura 02/12/2020 - L'inchiesta sui rapporti tra Philip Morris e Casaleggio Associati condotta da Aldo Torchiaro per “ll Riformista” sta rivelando rapporti tra le due società”, sottolinea, in una nota ufficiale, la Segreteria dell’Associazione Stampa Romana; rapporti “che rilevano un presunto conflitto di interessi a seguito del quale la multinazionale avrebbe ottenuto un cospicuo beneficio fiscale.

"Davide Casaleggio - prosegue la nota di Stampa Romana - annuncia querele rilevando a sua volta conflitti di interesse per il collega (Aldo Torchiaro, N.d.R.) che avrebbe avuto incarichi professionali per una azienda del tabacco concorrente di Philip Morris. Sui social si è scatenata la consueta gazzarra anche dopo un intervento sul tema delle Iene".

E', purtroppo, un copione già visto, osserviamo, e non solo ai tempi di Tangentopoli e Mani Pulite: anche prima e anche dopo. Il gioco al massacro e le macchine del fango; il minimo che possiamo dire è che un partito, parte essenziale dell'attuale maggioranza di governo, che ha stretti legami con una società - la Casaleggio associati, appunto - il cui primo esponente (fermo restando il diritto di ogni cittadino a difendere la sua onorabilità) viene chiamato in causa per una situazione del genere, deve immediatamente e pienamente chiarire quali sono i suoi precisi rapporti con quell'azienda e i suoi dirigenti.

"Stampa Romana ribadisce un concetto fondamentale: se si hanno carte e prove a sostegno di quanto si scrive si va avanti. Nè possono essere controffensive giudiziarie a ostacolare il diritto/dovere di cronaca, fermo restando il diritto di agire in giudizio a difesa della propria onorabilità. Le inchieste giornalistiche, ben condotte (Watergate e tanti altri casi insegnano, N.d.R.) restano un presidio essenziale di democrazia".


di Fabrizio Federici
redazione@vivereroma.org





Questo è un articolo pubblicato il 02-12-2020 alle 11:12 sul giornale del 03 dicembre 2020 - 464 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEdy





logoEV