Quantcast

Volpini sul Picchio d'Oro al prof. Guido Silvestri: "Un riconoscimento giusto per uno scienziato sempre vicino alla sua regione"

2' di lettura 03/12/2020 - "Sono particolarmente contento della proposta di assegnare il Picchio d'Oro 2020, massimo riconoscimento della Regione Marche, al nostro concittadino ma sopratutto amico e collega Guido Silvestri". Commenta così Fabrizio Volpini, ex presidente della Commissione regionale Sanità, la candidatura dell'immunologo senigalliese e docente alla Emory University di Atlanta prof. Guido Silvestri all'assegnazione del Picchio d'Oro.

"Conosco Guido dai tempi in cui lui iniziava l'Università e io ero ai primi anni di lavoro come medico -ricorda Volpini- Guido è un grande professionista e scienziato. E' uno dei massimi esperti mondiali in tema di HIV e vaccini ed una delle voci più autorevoli per il Covid19. Insieme ad altri colleghi, come il prof. Roberto Burioni, è stato il promotore del Patto Trasversale per la scienza, uno strumento che punta a portare le evidenze scientifiche alla base delle scelte legislative e di governo di tutti i partiti politici, trasversalmente, e che lotta contro le fake news. Anche la Regione Marche ha aderito, con una mozione votata all'unanimità e presentata tra i primi firmatari dallo stesso Volpini, al Patto Trasversale per la scienza.

"L'idea nacque da un incontro in occasione della lectio magistralis che Silvestri tenne nell'ottobre del 2019 per l'apertura dell'anno accademico dell'Università di Urbino -ricorda Volpini- in quella circostanza parlammo del Patto Trasversale per la Scienza e ritenni giusto che anche la Regione Marche aderisse". Il prof. Silvestri ha messo al servizio di Senigallia e anche della Regione Marche le sue competenze e le sue conoscenze, tanto da aver dato la disponibilità, a titolo gratuito, di far parte come consulente del governo cittadino con la candidatura a sindaco di Volpini.

"Per tutto quello che Guido rappresenta non solo per Senigallia ma anche per le Marche credo che l'assegnazione del Picchio d'Oro sarà il giusto riconoscimento di un percorso iniziato da tempo e che sono convinto proseguirà nel tempo".






Questo è un articolo pubblicato il 03-12-2020 alle 18:14 sul giornale del 04 dicembre 2020 - 354 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEze





logoEV