Quantcast

Sciopero dei Vigili del Fuoco in Veneto, che chiedono tamponi a cadenza regolare. USB: "Come in sanità, reclamano sorveglianza attiva"

covid19 2' di lettura 04/12/2020 - La pandemia da Covid-19 ha messo in evidenza, semmai ce ne fosse stato bisogno, le carenze ed i limiti nel contenimento del rischio biologico sui luoghi di lavoro. I Vigili del Fuoco non fanno eccezione in tal senso e se la sanità, pagando un prezzo elevato sul piano umano, ha imparato la lezione implementando protocolli e linee guida che mettano i lavoratori e i cittadini in condizioni di sicurezza, la nostra amministrazione non ha fatto altrettanto.

La nostra attività di soccorso si svolge per la maggior parte in condizioni che esigono il contatto ravvicinato, a volte anche diretto, con altre persone; questa Organizzazione ritiene quindi sia doveroso sottoporre regolarmente il personale a test di screening e monitoraggio per l’infezione da Covid-19, così come avviene per il personale sanitario e paramedico che lavora nel soccorso.

Questa Organizzazione Sindacale ha percorso tutte le strade possibili per vedere riconosciuto il diritto alla sorveglianza sanitaria per rischio biologico. (innumerevoli richieste ai dirigenti locali e nazionali, stato di agitazione regionale, interpello al Ministero del Lavoro, parere del prof. Crisanti, richieste in Regione ed infine alla politica nazionale).

Prendiamo atto dell’ultima nota dell’Amministrazione ma ribadiamo che gli screening devono essere con cadenza regolare. Solo così si tiene a bada il rischio contagio.

Abbiamo fatto un ulteriore appello alla Politica che si faccia carico di prevedere un preciso stanziamento a favore dei Dipartimento dei Vigili del Fuoco per l’acquisto di tamponi molecolari ad uso esclusivo.

La sorveglianza sanitaria è un obbligo per l’Amministrazione e lo deve garantire a tutela di lavoratori esposti quali sono i Vigili del Fuoco.

I Vigili del Fuoco del Veneto incrociano le braccia (garantendo comunque il servizio di soccorso tecnico urgente) SABATO 5 DICEMBRE 2020 DALLE 9 ALLE 13.

Il Coordinamento Regionale USB VVF Veneto

Ricevi le notizie di Vivere Italia in tempo reale via Telegram: @vivere_news






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2020 alle 12:24 sul giornale del 05 dicembre 2020 - 348 letture

In questo articolo si parla di attualità, sindacati, USB, comunicato stampa, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEEM





logoEV