Quantcast

Scherma: la società jesina apre le porte all'imprenditoria

6' di lettura 16/12/2020 - Quest’anno 2020 ha portato per tutti noi una serie di stravolgimenti generati dal Covid19 e la necessità di reinterpretare le nostre vite.

Al riguardo lo storico Club Jesino, si può dire da sempre guidato dal Presidente Proietti , ha deciso di intraprendere un nuovo cammino fin ora mai percorso e rivolto all’apertura del CLUB stesso anche all’imprenditoria. Abbiamo voluto intervistare il Presidente per farci raccontare le motivazioni : “ da sempre il CLUB è accompagnato dalla sponsorizzazione della UBI-Banca un legame solido che nel tempo ci ha supportato anche nello svolgere la nostra attività. Il segnale che questa estate ho voluto però dare e che il Consiglio direttivo ha accolto con piacere , è stato di APRIRE le porte all’imprenditoria territoriale , in quanto il marchio del CLUB riteniamo e come stiamo riscontrando sia di assoluto valore e pregio in termini di visibilità commerciale e affascina ed accompagna una parte della Jesi famosa nel mondo. A tal riguardo abbiamo incaricato il nuovo consigliere Guerrini Francesco di costruire e promuovere questo nuovo aspetto del CLUB ”. Di seguito riportiamo le dichiarazioni di Guerrini Francesco : “sono uno dei genitori dei nostri giovani atleti e seguo con passione da 5 anni questo sport che ritengo anche assolutamente educativo sotto ogni aspetto, anche e soprattutto grazie ai nostri Istruttori. L’incarico di gestione Commerciale assegnatomi per ragioni di divulgazione ed opportunità è stato subito sposato con piacere e responsabilità. Ciò che stiamo cercando di fare quindi è far conoscere con una prospettiva differente il nostro Sport agli amici imprenditori. Vorrei aggiungere che questo sport e questo CLUB in particolare , nutre di una campana di risonanza davvero straordinaria e sto riscontrando un affetto davvero importante quando spiego le motivazioni che mi hanno spinto ad attivarmi e al CLUB di proporsi al riguardo. Abbiamo degli obiettivi importanti e sempre più lo saranno per il futuro prossimo , nonostante il periodo e l’atmosfera surreale che stiamo vivendo , nel nostro CLUB siamo riusciti con scrupolo , serietà ed impegno a divincolarci nel periodo stesso con leggerezza ed efficacia, come dire in punta di lama .” Questa sera ho il piacere di presentare i primi imprenditori che si sono mossi per supportarci in maniera fantastica, di seguito brevi dichiarazioni. :

1) Marco Bigi di Mondo Idea e Flyfood. Mondo Idea è un’azienda di Jesi , a conduzione familiare, che si occupa, con pluriennale esperienza e qualità certificata di stampi e stampaggio di articoli in materiale plastico. Flyfood è un up di consegne a domicilio e con Flyfood market , store all’interno dell’up Flyfood , abbiamo la spesa consegnata in 1 ora dall’ordine. Ho deciso di sostenere il CLUB scherma Jesi perché oltre ad essere motivo di orgoglio per tutta la citta nel mondo sostiene e trasmette valori di lealtà e fare gruppo nei quali credo fortemente e che condivido all’interno delle Aziende.

2) Benedetta Dolci è titolare e socia fondatrice dello Studio Ass.to Inpat&Law che si occupa di Proprietà intellettuale, I servizi resi dallo Studio riguardano depositi e registrazioni di Marchi, Design, Brevetti e protezione dei Diritti D'Autore. Lo studio segue altresì la contrattualistica relativa ai titoli di Proprietà Industriale, le vertenze giudiziali e stragiudiziali in materia di Proprietà Industriale, nonchè le stime e le Sorveglianze. Sono sportiva da sempre e credo nell’importanza che lo sport assolve verso i giovani nella crescita formativa , paritaria e non subordinata al ruolo della formazione scolastica. Il club scherma di Jesi è una fucina di talenti ed il nostro piccolo contributo potrà aiutare le future generazioni non solo a crescere nello sport ma a crescere come persone che saranno una risorsa per il Paese.

3) la Digitall di Luca Lombardi si occupa di soluzioni per la comunicazione del brand delle Aziende attraverso materiali innovativi.

La scherma Jesi rappresenta un’eccellenza in tutto il mondo , Digitall crede nel supporto tecnico per il quale può essere di aiuto alla crescita e allo sviluppo della scherma Jesina.

4) Marco Governatori titolare della stessa impresa Edile , una storia che parte dal 1993 con passione e dedizione , Marco si è avvicinato in maniera importante al CLUB scherma Jesi come genitore di una atleta , riscontrando un ambiente ideale e sicuro per la crescita di sua figlia. Conoscendo meglio il CLUB e la sua struttura ho capito che dobbiamo ogni uno a suo modo contribuire per supportare la struttura intera.

6) Ginesi Stefano è titolare e socio dello Studio Circle Project . lo Studio operante nel settore dell’industria dal 2005 in questo ultimo anno ha ideato e sviluppato una serie di prodotti che lancerà nel mercato dal 2021 con il brand the supporter circle project, questo è stato possibile applicando le esperienze ormai di oltre 25 anni nella progettazione del prodotto e di tutto il processo che ruota intorno ad esso. Riteniamo il CLUB scherma Jesi un palcoscenico di primaria importanza Nazionale ed Internazionale. Questo sport che ha reso celebre nel Mondo noi Jesini merita tutto il supporto che noi imprenditori possiamo dare e sono certo che il connubio anche per noi sarà importante.

7) Casa nuova 2M di Azzariti Michele , la tua casa , il tuo negozio chiavi in mano ! dal tavolo di progettazione , al cantiere , fino alla consegna , lavoriamo in tempi certi e nel budget stabilito. Casa nuova 2M si avvicina al mondo della scherma ed in particolare al CLUB di Jesi per dare un segnale di partecipazione attività alla realtà sportiva ti caratura di indiscusso livello Mondiale.

8) La Dea Stampi Srl, è una piccola-media impresa di Fermo, nelle Marche, che si dedica alla progettazione e costruzione di stampi per articoli tecnici oltre che allo stampaggio di articoli in materiale plastico e pressofusione di zama.Il servizio che offre al Cliente quindi è a 360°, dal progetto al prodotto finito, avvalendosi di collaboratori qualificati per i processi di verniciatura, smerigliatura, galvanica e di qualsiasi altro trattamento richieda il cliente.Oggi il mercato richiede competenza, il fondatore della Dea Sampi Giusto De Angelis può vantare oltre 40 anni di esperienza; velocità nelle risposte e nella risoluzione dei problemi e strategia quindi abbattimento dei costi. Così come la scherma che richiede prontezza di riflessi, agilità e velocità ma anche una grande dose di strategia e tattica. Per questo la Dea Stampi ha scelto di sostenere uno dei club schermistici più importanti del mondo, perché punta all’eccellenza come il club scherma Jesi.”

Possiamo dire e concludere che , questo è l’inizio di una nuova era sempre seguendo le orme importanti del passato che hanno reso celebre la nostra disciplina , non resta altro che augurare in bocca al Lupo al nostro CLUB SCHERMA JESI.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2020 alle 23:56 sul giornale del 17 dicembre 2020 - 254 letture

In questo articolo si parla di attualità, Club Scherma Jesi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bF5M





logoEV
logoEV