Quantcast

IN EVIDENZA









1 maggio 2021

30 aprile 2021








29 aprile 2021








28 aprile 2021






...

“L’anima di questo Programma triennale dei Lavori pubblici è mettere a terra in tempi celeri ogni risorsa disponibile, per dare risposta alle esigenze del territorio, ma anche e soprattutto perché gli investimenti rappresentano un potente moltiplicatore di sviluppo economico, il miglior strumento di sostegno per l’economia marchigiana, duramente colpita dalla crisi finanziaria, dal crac di uno storico istituto bancario marchigiano, dal terremoto e, per ultimo, dalla pandemia.


27 aprile 2021






...

Nelle Marche sono stati vaccinati 126.761 cittadini, l'8,4% della popolazione, ma se aggiungiamo i guariti e coloro che hanno ricevuto solo la prima dose del vaccino si raggiunge il 30,4% di parzialmente immunizzati. La strada per l'immunità di gregge è ancora lunga, ma sono stati fatti grandi passi avanti. Vediamo ora cosa è successo nelle Marche nell'ultima settimana sul fronte del Coronavirus.


...

Materie prime difficili da reperire, quando introvabili, con tempi di consegna triplicati, e aumento dei prezzi dal 10 al 50% su pannelli e semilavorati. E’ l’allarme lanciato da Confartigianato Legno e Arredo di Ancona – Pesaro Urbino, che denuncia una situazione divenuta intollerabile, che ha creato incertezza e sconcerto tra gli imprenditori, incidendo sull’inflazione e sulle tasche del consumatore finale.



...

Come dice un mio stimato collega, ritengo che la nostra professione sia la più importante dopo il medico; il medico ti salva la vita e noi salviamo il tuo futuro economico o quello dei tuoi cari in caso di disgrazia; esaminiamo i rischi e forniamo soluzioni affinché il danno prodotto dal concretizzarsi del rischio abbia un impatto economicamente limitato.



26 aprile 2021




...

Ci ha lasciato sabato, improvvisamente, il Prof. Luigi Di Murro all’età di 76 anni. Jesino di nascita e anconetano di adozione, è stato tra le personalità più in vista nel panorama giuridico-culturale degli ultimi 50 anni della città capoluogo di regione.



...

Il noto consigliere regionale ne ha fatta un’altra delle sue. Per giustificare scelte (e finanziamenti) culturali varie, ad un asfittico PD, risponde inventandosi il non-argomento dell’identità marchigiana. Viene da chiedersi: di che cosa si sta parlando? Chi è il marchigiano DOC secondo il consigliere?