Quantcast

"Per un pugno di scatolette": nuova iniziativa della consigliera Gregori per gli animali del canile

Silvia Gregori 1' di lettura 14/01/2021 - Ancora una volta sono a bussare alla generosità del vostro buon cuore per aiutarmi nella raccolta di cibo per gli amici del canile di Moie che include anche gli ospiti di Jesi.

Siete stati un esempio di cui essere orgogliosi, avete contributo a portare piumoni e coperte per ripararli dal freddo in queste gelate e non avete elemosinato anche giochi e attenzioni.
Ora vi chiedo un piccolo sforzo in più, basterebbe che ognuno di noi , possessori di cani, acquistasse due scatole di cibo in più a testa per dar loro almeno la serenità e il conforto di poter avere un pasto ottimale e magari diverso, la novità alla noia delle giornate in canile spesso uguali ma sicuramente assistite con amore e competenza dai volontari, che non conoscono ostacoli pur di raggiungerli e non far mancare la loro presenza.
Basta una o due scatole in più nel carrello della spesa da portare , per praticità al punto di raccolta al canile di Jesi.
Dove troverete i volontari che vi accoglieranno.
Da parte mia , un grazie sin da adesso a ognuno di voi e a chi passerà voce di questa raccolta.


da Silvia Gregori
Consigliere comunale FI





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2021 alle 23:45 sul giornale del 15 gennaio 2021 - 152 letture

In questo articolo si parla di attualità, silvia gregori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJsW