Quantcast

Monte Roberto: il Cuppari Salvati è capofila del progetto Increase

L’IIS “Cuppari-Salvati”  2' di lettura 19/01/2021 - L’IIS “Cuppari-Salvati” indirizzo agrario con sede a Pianello Vallesina di Monte Roberto è nato per rispondere alle esigenze del territorio di formare tecnici adeguati allo sviluppo del settore agricolo. Integrato nel contesto dell’azienda agricola “Salvati”, le aule e i laboratori beneficiano di ettari di campi e del suggestivo giardino all’italiana antistante la villa neoclassica.

L’Istituto immerso nel bellissimo parco recentemente rinnovato e messo in sicurezza, è sempre stato pronto a cogliere le trasformazioni e ad accettare le sfide del settore, offrendo la formazione di specifiche professionalità attraverso qualifiche, progetti di ampio respiro e collaborazioni territoriali, nazionali e internazionali.

Nello specifico il nostro Istituto è capofila per gli Istituti di Istruzione Superiore nazionali che aderiscono al progetto dell’Università Politecnica delle Marche “INCREASE” per lo sviluppo di piante leguminose, al fine di ridurre drasticamente nell’alimentazione l’uso delle proteine animali a vantaggio di quelle vegetali e perseguendo gli ambiziosi obiettivi di controllo dei cambiamenti climatici e della riduzione della denutrizione mondiale.

Nelle nostre serre sono coltivate parcelle sperimentali di varietà di leguminose e i nostri allievi e le loro famiglie e/o aziende familiari, sono protagonisti del progetto, seminando a loro volta varietà innovative o a rischio erosione genetica, aiutando così la loro diffusione e permettendo di incrementare la sperimentazione.

Nel progetto è previsto un coinvolgimento diretto anche dei semplici cittadini che potranno sperimentare loro stessi nel terrazzo o nel giardino le varietà di leguminose più caratteristiche arricchendo con il loro contributo il progetto di genotipizzazione. Innovazione e tradizione sono i tratti caratteristici dell’IIS “Cuppari-Salvati” che con orgoglio sta forgiando nuove generazioni di diplomati esperti in agricoltura, sviluppo rurale, valorizzazione dei prodotti del territorio e gestione delle risorse forestali e montane.

Inoltre la preparazione scolastica specifica che il nostro Istituto garantisce, rende questa figura professionale preparata, versatile, aperta all’arricchimento e all’aggiornamento e capace di adattarsi alle diverse situazioni operative del mondo agricolo e inerente ad esso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2021 alle 20:50 sul giornale del 20 gennaio 2021 - 230 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, monte roberto, pianello vallesina, legumi, comunicato stampa, IIS Cuppari Salvati, progetto increase

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKa0