Quantcast

L'Italia rischia figuraccia mondiale: senza bandiera e senza inno alle Olimpiadi 2021 di Tokyo

2' di lettura 25/01/2021 - Il Comitato Olimpico Internazionale pronto a sanzionare l'Italia per la mancata autonomia del Coni. Si deciderà il 27 gennaio. Gli atleti qualificati potrebbero partecipare senza tricolore nè inno.

Stiamo rischiando una pessima figura a livello mondiale, sia a livello sportivo che politico. Il grande rischio è che l'Italia venga espulsa dalle Olimpiadi di Tokio della prossima estate per negligenza "amministrativa". Sarebbe imminente l'esclusione del Coni da parte del CIO perché il massimo organo sportivo nazionale ha perso la proprio autonomia a favore del nuovo ente Sport e Salute (nato con l'ultima riforma del settore). Il CIO richiede la massima autonomia dei comitati locali e, in caso contrario, potrebbe accettare la partecipazione ai giochi degli atleti qualificati, ma solo in veste di "indipendenti", senza bandiera, senza divise e senza inno. Un'ipotesi orripilante. Mercoledì 27 gennaio il Cio si riunirà per prendere una decisione in merito e servirà un decreto-lampo per riformare nuovamente il Coni. Il mondo della politica e dello sport si sta adoperando ma non senza polemiche nei confronti del Governo.

il presidente del Coni Giovanni Malagò, intanto, ha dichiarato in videoconferenza che: "Si può ancora risolvere questa situazione, fino al 27 gennaio abbiamo tempo per farlo. Il CIO non chiede nulla di diverso da ciò che il governo italiano si è sempre impegnato di fare, per la prima volta il 24 giugno 2019 quando l'Esecutivo ha firmato l'host city contract per le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026. Ci siamo ridotti così - ha aggiunto Malagò - perché la società Sport e Salute, diventata emanazione del governo, non ha scorporato le funzioni del Coni: pianta organica e asset. Nell'ambito delle sue funzioni, il Coni non può dipendere da una società del governo". Il presidente del Coni ha poi specificato: "Credo che c'è la volontà di sistemare la situazione, ma per colpa della politica questo discorso in 25 mesi non è stato risolto".






Questo è un articolo pubblicato il 25-01-2021 alle 18:40 sul giornale del 26 gennaio 2021 - 251 letture

In questo articolo si parla di sport, roma, redazione, lazio, articolo, Antonello Staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bK6X