Quantcast

Marketing Circolare: quinto appuntamento con le tecniche di vendita efficaci

Rubrica marketing circolare di Franceso Barchiesi 4' di lettura 23/02/2021 - Quinta puntata con la rubrica di strategie di marketing.

Nel precedente video ci siamo fermati al discorso di quello che era il mondo ieri. Dicevo che il mondo di ieri era facile, “girava tutto” e l'economia era in continua espansione e quindi era facile fare il venditore e raccogliere le mele dal ramo più basso.

Ora bisogna arrampicarsi al ramo più alto per raccogliere le mele e per fare questo oggi, sappiamo perfettamente che il mercato è completamente stravolto e poi con la pandemia cambierà ulteriormente.

Ci sono altri canali, sempre più importanti come i social, come Facebook come Instagram, YouTube, etc…...

YouTube, è un canale di marketing strategico eccezionale dove noi possiamo mettere la nostra faccia per far capire il nostro valore, non presentare il prodotto che vendiamo ma far capire che dietro il prodotto ci sono altre cose, c'è il servizio, la nostra pofessionalità. Questa è la parte importante, perché oramai i clienti sono abituati ad internet, scrivono la parola su Google e trovano tutto online. La maggior parte delle persone, va a vedere il prezzo ed è lo scoglio più duro, ma noi dobbiamo far capire che non esiste solo il prezzo, esiste il valore che noi diamo al servizio post vendita.

Il prezzo lo fanno tutti, vi dicevo nell’altro video che i preventivi molte volte neanche li facciamo più, oppure se qualcuno ci chiede il preventivo oppure chiede un prezzo su un portatile e vuole solo quello, noi gli diciamo che non saremo mai competitivi con il prezzo rispetto ad Amazon o alle grandi catene distributive.

Adesso, più che mai dobbiamo diventare dei leader, dei punti di riferimento, per i nostri potenziali clienti, ma anche per i nostri clienti perché come vi dicevo il cliente è il nostro miglior sponsor. Un cliente soddisfatto, è colui che parla bene di te e automaticamente se un suo amico, se un suo collega, se un'azienda che con lui collabora, sicuramente ti darà la referenza e ti sponsorizzerà.

Adesso, stiamo vivendo un momento molto particolare, veramente difficile anche “a livello di testa”, siamo veramente sballottati da tutte le parti, non si capisce più niente, un giorno riapriamo poi richiudiamo…….

Però dobbiamo trovare il modo sempre per risorgere, per ripartire e sicuramente per effetto di questa pandemia il mercato cambierà ulteriormente.

Però se vuoi veramente che le cose migliorino PRIMA DI TUTTO DOBBIAMO CAMBIARE NOI STESSI e se prima non eri pronto e oggi non lo sei domani sicuramente non lo sarai.

E’ un momento storico, dove i concorrenti sono sempre più agguerriti e fanno la guerra sul prezzo, ci sarà un attacco da tutte le parti perché tutti abbiamo bisogno di vendere, quindi siamo praticamente tutti preoccupati perché perdiamo il fatturato, perché abbiamo paura della malattia e perché i nostri clienti anche i più fedeli stanno cambiando inesorabilmente per paura come tutti del futuro. Ed ecco che diventa fondamentale dare valore costante ai clienti, essere presenti. Ho fatto una riunione questa settimana in CNA e mi è piaciuta tantissimo perché anche la CNA ha capito il valore dei propri “clienti” , noi dobbiamo coccolare i nostri clienti.

L' altro video dicevo l’importanza di avere un CRM. Dobbiamo capire i nostri clienti e sapere dove vogliono andare e arrivare. Avere il polso costante, anche CNA si sta muovendo giustamente in questo settore il marketing sarà strutturato per dare valore ai clienti. Un marketing verticale, nel senso che andranno direttamente dai clienti per poi espandersi a tutti settori, non possiamo vendere tutto a tutti, non siamo un Bazar, dobbiamo essere avere un messaggio univoco e far capire il nostro valore. Dobbiamo costruirci una reputazione, solo così avremo i clienti veramente fedeli a noi. C' è una strategia presa dai grandi campioni dello Sport che dobbiamo metterci in testa: “Immagina sempre l'obiettivo da raggiungere e immaginalo nella mente”.

Ci sono tre caratteristiche fondamentali di me e della mia squadra:
1.LAVORARE LAVORARE LAVORARE
2. FORMARSI PER NON FERMARSI MAI
3. STARE SEMPRE SULLA TERZA CORSIA

Se abbiamo deciso di fare imprenditori, perché siamo tutti imprenditori che siamo artigiani, commercianti, avvocati, commercialisti, ingegneri, architetti, qualsiasi professione noi facciamo, siamo imprenditori dobbiamo intraprendere, essere propositivi sul mercato.

E’ fondamentale stare sul pezzo e avere sempre le strategie di marketing ben chiare, dallo studio analitico del nostro cliente e tastare il polso del nostro cliente chiamarlo e ascoltarlo. Se un cliente ci abbandona, non dobbiamo mai dire che è un testa di…….. come sempre succede purtroppo, ma dobbiamo chiamarlo e capire dove abbiamo sbagliato, capire se possiamo ripartire, ricostruire qualcosa con lui.

Grazie dell’ascolto al prossimo video, per qualsiasi informazione potete chiamarmi al seguente numero 338.4057454 o per email francescobarchiesi@ilcentrofb.it .








Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2021 alle 16:46 sul giornale del 24 febbraio 2021 - 442 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, marketing, articolo, francesco barchiesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPvI

Leggi gli altri articoli della rubrica Contabilità, fiscalità, legalità e marketing





logoEV