Quantcast

Corsa campestre: Simona Santini regina delle Marche

Assoluti di corsa campestre, Simona Santini vince il titolo regionale 1' di lettura 01/03/2021 - La 25^ Edizione del Cross Helvia Recina, una manifestazione crossistica, sospesa l’anno scorso causa pandemia, riproposta quest’anno con in palio i titoli regionali assoluti di Corsa Campestre.

Un campo di gara della manifestazione crossisistica di tutto rispetto il Rotacupa di Villa Potenza un grande spazio verde che in passato ha già ospitato quattro Campionati Italiani di corsa campestre. Ad aggiudicarsi i titoli regionali assoluti in campo femminile la jesina Simona Santini dell’Atletica Amatori Osimo Bracaccini e in quello maschile la maglia azzurra e Abdelwahed Ahmed campione italiano assoluto dei 3000 siepi del Cus Camerino- Fiamme Gialle.

Una vittoria quella della Santini, seguita e allenata sin da ragazzina da suo papà Orlando, costruita nel secondo dei 4 giri in programma, quando ha rotto gli indugi si è portata in testa ed ha alzato il ritmo gara. Un cambio di passo che le ha permesso di lì a poco di guadagnare progressivamente un buon margine di vantaggio sulla diretta avversaria Ilaria Sabbatini dell’Atletica Avis Macerata, giunta a fine gara con un distacco di 47 secondi.

In campo maschile fa suo il titolo Regionale l’atleta camerte d’adozione Abdelwahed Ahmed, maglia azzurra, e attuale campione italiano assoluto dei 3000 siepi che si è imposto sul suo compagno di squadra l’Ascolano Stefano Massimi. Ad aggiudicarsi Il Trofeo “25 ° Cross Helvia Recina” tra le 30 Società partecipanti la Sef Stamura Ancona al 2° posto l’Atletica Avis Macerata al 3° posto l’Atletica Amatori Osimo Bracaccini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2021 alle 14:47 sul giornale del 02 marzo 2021 - 371 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, jesi, osimo, camerino, cus camerino, atletica amatori osimo bracaccini, comunicato stampa, Abdelwahed Ahmed

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQk6





logoEV