Quantcast

Fano: Locali chiusi, ma la guardia resta alta: controlli anti-Covid serrati nel fine settimana

2' di lettura 05/03/2021 - Si è tenuta nella giornata di giovedì 4 marzo 2021 la consueta riunione settimanale del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, allargato alla partecipazione di tutti i Sindaci della provincia, delle Autorità Sanitarie e dell’Ufficio Scolastico provinciale per un aggiornamento sull’andamento dell’epidemia, sulla campagna di vaccinazione in corso, sulla situazione nelle scuole e sull’attività di controllo circa l’osservanza delle misure di contenimento contro la diffusione del contagio.

A questo ultimo riguardo è stato sottolineato come lo scorso weekend sia stato caratterizzato dalla presenza di tantissima gente nei centri della costa, in particolare di Pesaro e Fano, e nei comuni e nelle aree dell’entroterra a forte richiamo turistico, tra cui il comune di Urbino. E’ stato pertanto messo a dura prova il dispositivo di controllo imperniato sulle Forze di polizia e la Polizia locale, che è stato costretto ad elevare nelle sole giornate di sabato e di domenica ben 63 verbali di cui 6 nei confronti di attività commerciali, con conseguente disposizione di chiusura temporanea delle attività, a motivo del mancato rispetto delle disposizioni no-Covid (i dettagli, ndr).

Il dispositivo di controllo, già ulteriormente potenziato nello scorso fine settimana, sarà confermato nella sua configurazione anche nel prossimo weekend, sebbene l’avvenuto passaggio della provincia nell’area arancione, con la chiusura di bar e ristoranti (se non per l’asporto e la consegna a domicilio) e le restrizioni sugli spostamenti fra comuni dovrebbero ridurre il numero delle persone nelle aree più frequentate del territorio.

Si è convenuto infine sulla necessità di raccomandare ancora una volta ai cittadini, anche in considerazione del sensibile incremento del numero dei contagi nella nostra provincia, di osservare scrupolosamente tutte le misure e le precauzioni di prevenzione contro la diffusione dell’epidemia, con riserva, nel caso di nuovi, diffusi assembramenti, di valutare nei prossimi giorni, d’intesa con i Sindaci dei comuni maggiormente interessati, l’adozione di ulteriori limitazioni.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2021 alle 15:25 sul giornale del 06 marzo 2021 - 159 letture

In questo articolo si parla di cronaca, prefettura, pesaro, controlli, prefettura di pesaro, Prefettura di Pesaro Urbino, articolo, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRdF