Quantcast

Spostamento fontana, il Comitato promotore del referendum ha depositato ricorso al TAR

1' di lettura 10/03/2021 - Raccolti con il crownfunding circa 1250 euro, serviranno per sostenere i costi della procedura.

Martedì 9 marzo 2021, abbiamo depositato il ricorso al Tar sulla decisione dei Garanti di non accettare il referendum in merito allo spostamento della fontana.
La nostra raccolta fondi per pagare le spese legali va avanti. È possibile donare attraverso la rete su Produzioni dal basso, dove sono indicati con precisione tutte le motivazioni del comitato, o sul salvadanaio creato sul nostro conto PayPal.
Le offerte libere saranno raccolte anche presso i banchetti che #piazzalibera spera di poter riprendere ad organizzare quanto prima. Intanto per raccogliere le firme, ogni singolo cittadino può scaricare il modulo da questo link, farlo firmare da amici e parenti, per poi contattare uno dei componenti del comitato o la pagina FB @piazzaliberajesi

Ringraziamo quanti ci hanno già sostenuto. Finora sono stati raccolti € 1250 circa.


dal Comitato #piazzalibera
promotore del referendum





Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2021 alle 16:46 sul giornale del 11 marzo 2021 - 240 letture

In questo articolo si parla di jesi, comitato promotore del referendum contro spostamento fontana dei leoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRXn





logoEV