Quantcast

Calcio: la Biagio Nazzaro ha deciso "Quest'anno non ripartiremo"

biagio nazzaro chiaravalle 1' di lettura 17/03/2021 - La decisione presa dal Presidente Parasecoli non solo per questioni di sicurezza ma anche di logica, dopo la comunicazione della LND sulla modalità del campionato (gare di sola andata senza retrocessioni).

A seguito della richiesta della LND circa la disponibilità di ogni Società alla ripresa del Campionato Dilettanti di Eccellenza, la SSD-ARL BIAGIO NAZZARO, con il Cuore in mano, comunica la propria scelta di NON RIPARTIRE. La motivazione principale risiede nel fatto che la situazione sul nostro territorio non è affatto sicura e la nostra Società non vuol certo essere causa di un ulteriore aggravamento. La salute ed il lavoro devono essere la priorità per qualsiasi attività e meritano quindi la massima attenzione.

Riteniamo, inoltre, che un qualsiasi Campionato con gare di sola andata e senza retrocessioni non risponda ad una logica sportiva ma soprattutto perda quella sana e sportiva competitività che anima ogni società dilettantistica. Dilettantistica perché, nonostante il CONI dovrebbe nei prossimi giorni riconoscere l’Eccellenza come attività di interesse nazionale, bisogna sempre ricordare che siamo “orgogliosamente” DILETTANTI.

Inoltre la nostra importanza come Società è legata al PUBBLICO e all'ineguagliabile TIFOSERIA che segue la squadra e giocare a porte chiuse non ha assolutamente senso. Per quanto sopra abbiamo la certezza di aver preso la decisione più saggia e coerente con la nostra linea di pensiero.

Da oggi l’obiettivo della nostra Società sarà quello di organizzare al meglio la prossima stagione sportiva e di farci ritrovare tutti uniti e compatti ai nastri di partenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2021 alle 17:44 sul giornale del 18 marzo 2021 - 172 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bS6i





logoEV
logoEV