Quantcast

Scherma: la jesina Matilde Calvanese entra nel gruppo sportivo Fiamme Oro

Matilde Calvanese 2' di lettura 09/04/2021 - La giovane fiorettista del Club Scherma Jesi entra a far parte della prestigiosa squadra della Polizia di Stato.

È stata ufficializzata in questi giorni la graduatoria del Concorso pubblico per titoli per l’assunzione di 23 atleti da assegnare al gruppo sportivo “Fiamme Oro”, che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti e assistenti della Polizia di Stato. La selezione era riservata agli sportivi riconosciuti di interesse nazionale dal CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano o dalle Federazioni sportive nazionali e prevedeva soli tre posti per la disciplina schermistica, di cui due per atleti di sesso femminile specialità fioretto individuale e a squadre e uno di sesso maschile per la medesima specialità.

Nella terna degli sportivi selezionati dal Ministero dell’Interno, la giovane Matilde Calvanese del Club Scherma Jesi, che nel febbraio dello scorso anno, prima della interruzione della stagione per l’emergenza sanitaria, aveva conquistato il suo secondo titolo europeo consecutivo fra i Cadetti.
Matilde risultava anche tra le proposte di convocazione avanzate dai Commissari tecnici per i prossimi mondiali nella specialità fioretto femminile categoria Giovani, prima della decisione assunta all'unanimità dal Consiglio Federale di non partecipare ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani 2021 in programma a Il Cairo dall’1 al 9 aprile, per ragioni di sicurezza in termini di prevenzione da contagio Covid-19.

“Dopo un periodo così difficile in cui la gran parte delle attività sportive sono state sospese, finalmente una buona notizia per il movimento schermistico marchigiano” - ha dichiarato Stefano Angelelli, Presidente Comitato Regionale Marche F.I.S. – “La nostra giovane Matilde entra a far parte di una storica e prestigiosa realtà sportiva, dove già hanno ben figurato altre due atlete jesine di livello mondiale come Valentina Vezzali ed Elisa di Francisca. Sono sicuro che continuerà a dare alle Marche grandissime soddisfazioni sportive. Direi che si tratta di un ottimo auspicio che giunge proprio alla vigilia della ripresa dell’attività agonistica, con le Prove di Qualificazione Regionale Cadetti del 10/11 aprile, dei Giovani il 17/18 aprile e degli Assoluti il 24/25 che si terranno presso il Palascherma di Ancona”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2021 alle 15:54 sul giornale del 10 aprile 2021 - 289 letture

In questo articolo si parla di sport, scherma, Club Scherma Jesi, federazione italiana scherma, Matilde Calvanese, comunicato stampa, fiamme oro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWH9





logoEV
logoEV