Quantcast

Vivere con Stile: “Sos” capelli e mascherina, ecco le giuste acconciature per un look sicuro e sempre glam

Capelli e mascherine, vivere con stile 2' di lettura 12/04/2021 - Da un anno a questa parte, per effetto della pandemia, le nostre vite si sono dovute adattare a forti cambiamenti, dalle relazioni con gli altri, al modo di lavorare, di gestire il nostro tempo.

Siamo diventati tutti seguaci della filosofia “qui e ora” dato che per il momento progettare sembra solo concesso a chi gode di poteri soprannaturali. Non abbattiamoci, però, perché anche l’essere umano ha dei super poteri.. in quanto è riuscito a rivoluzionare anche la propria immagine trasformandosi in uno “stylist” flessibile ad ogni cambiamento, vi sembra poco?

Noi donne, soprattutto, siamo diventate delle make up of artist di eccezione per valorizzare l’unico spazio del nostro viso ancora potenzialmente seducente ed espressivo, i nostri occhi e ci siamo improvvisate apprendiste parrucchiere per non rinunciare alla nostra femminilità.

Oggi vorrei condividere con voi dei consigli su come pettinare i capelli utilizzando la mascherina senza rinunciare allo stile e alla comodità.
In questo periodo è sconsigliato uscire di casa con i capelli sciolti o con le ciocche libere in quanto potrebbero dar fastidio agli occhi o farci il solletico portandoci involontariamente a toccarci il viso con le mani.

Tra le acconciature più semplici, ci sono il “ponytail” (coda di cavallo) e il “bun” (chignon). La pettinatura piu “easy” da realizzare, è la coda bassa sia se si hanno i capelli lisci che ondulati, si adatta a tutte le forme del viso e non richiede particolari abilità manuali, tra tutte le varianti è la più semplice in assoluto. Scivolando delicatamente sulla schiena, dona un look chic e ordinato.
Possiamo aggiungerci un tocco glam decorandola con un foulard o una bandana rendendo l’acconciatura flessibile ai nostri outfit e alla nostre occasioni.

Molto alla moda quest’anno è la coda di cavallo alta..anzi altissima. Potete optare sia per una coda spettinata per un look sportivo ed informale o più tirata per un’occasione elegante o speciale.
Per le più fashion, consiglio anche di decorare la “ponytail” con uno “scrunchies” ovvero un fermacoda, un elastico ricoperto da tessuto che può essere di velluto o sintetico per un effetto “very” anni 80. Le Celebrities non possono più fare a meno di questo accessorio sia di giorno che di sera.
Vi consiglio di applicarlo anche intorno allo chignon o proprio come unico elastico, in quanto, oltre a donare più volume alle chiome sottili, è consigliato dai parrucchieri perchè stressa meno il capello evitando di spezzarlo.

Per rendere diverso il vostro” bun”, potete utilizzare un foulard e se volete, abbinarlo alla vostra maglia o smalto, oppure, un cerchietto per tener a bada le ciocche più corte.

Tutte pronte per un” look hair” a prova di mascherina?






Questo è un articolo pubblicato il 12-04-2021 alle 09:45 sul giornale del 13 aprile 2021 - 1197 letture

In questo articolo si parla di attualità, capelli, articolo, Vivere con stile, mascherina, Serena Liguori, come pettinarsi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bW3M

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere con stile





logoEV
logoEV