Quantcast

Terapia domiciliare Covid, Tribunale del Malato: "Chiediamo alla regione di divulgare il protocollo"

Comitato terapia domiciliare covid 1' di lettura 15/04/2021 - Sono ormai mesi che questo Tribunale del malato pressa la Regione perché si pongano in essere protocolli per la gestione a domicilio del paziente sintomatico al COVID al fine di evitare intasamenti dei PS e ricoveri ospedalieri, e per questo in data 8 marzo avevamo richiesto un incontro all’Assessore alla Sanità, per il quale ancora rimaniamo in attesa.

Nel frattempo apprendiamo dalla stampa che la Regione ha approvato un documento in cui aggiorna le indicazioni operative per la gestione domiciliare dei pazienti acuti COVID.

Se pur apprezzando che in Regione qualcosa si sta muovendo nel senso che noi auspichiamo, vorremmo, come associazione di tutela ma soprattutto come cittadini, che la Regione rendesse pubblico il citato documento al fine di conoscere quali indicazioni sono state date ai MMG i merito alle cure domiciliari, dandoci quindi la possibilità di far valere i nostri diritti in merito, qualora ci venissero negati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2021 alle 22:52 sul giornale del 16 aprile 2021 - 279 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, Tribunale dei Diritti del Malato, comunicato stampa, Comitato terapia domiciliare covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXJT