Quantcast

Bramucci (ConfcommerBramucci (Confcommercio) sul sondaggio Sigma Consulting: "C'è ancora molto entusiasmo per costruirsi un futuro imprenditoriale, anche in questo periodo difficile"cio) sul sondaggio Sigma Consulting: "È comprensibile che i sindacati n

2' di lettura 06/05/2021 - In occasione del primo maggio Sigma Consulting ha realizzato un sondaggio in esclusiva per Vivere Marche sul tema lavoro.

Il sondaggio ha messo in evidenza come il posto pubblico sia il più ambito, ma allo stesso tempo i lavoratori autonomi sono i più soddisfatti.

A commentare il dato Giacomo Bramucci presidente di Confcommercio Marche Centrali. "È naturale che in un periodo di incertezza come quello che stiamo vivendo - spiega Bramucci - il posto fisso sembra il più desiderabile, ma nella nostra regione c'è ancora molto entusiasmo per costruirsi un futuro imprenditoriale. Nonostante la chiusura di diverse aziende, a causa della crisi dovuta alla pandemia, le piccole e medie imprese che caratterizzano la zona, la maggior parte di dimensioni familiari, non hanno mollato e si sono adeguate ai cambiamenti. Il fatto che si tratti perlopiù di imprese familiari è stato un valore aggiunto in questo periodo difficile".

Secondo quanto emerso dal sondaggio di Sigma Consulting i sindacati non sembrano essere all'altezza del periodo, almeno nella percezione dei lavoratori della regione. "È comperensibile che in un periodo come questo i sindacati non siano più considerati al passo con i tempi e le persone non ci si riconoscano più. Emblematico il fatto che sul palco del concerto del Primo Maggio a Roma, abbiamo fatto scalpore più le parole di chi ha parlato di diritti civili che di lavoro. Al contario noi come associazioni di categoria, come sindacati delle imprese, mai come in questo periodo siamo stati vicini alle imprese. Insieme abbiamo lottato per le riaperture e per i ristori che senza la nostra voce forse non ci sarebbero stati".

E sul flebile ottimismo per il futuro del lavoro (il 19% dei marchigiani è ottimista sulla situazione lavorativa tra 2-3 anni, contro il 17% dei pessimisti), Bramucci non può che concordare: "Purtroppo la pandemia ha influito in modo molto negativo sul lavoro e sull'economia - spiega il presidente - c'è stata una fortissima contrazione del Pil, tanto che in molti credono che la situazione non potrà che migliorare nel futuro. Abbiamo vissuto una crisi come non si era mai vista dal dopoguerra e sarà dura tornare ai livelli precedenti, ma la situazione ha dimostrato come l'imprenditorialità marchigiana non potrà mai essere spazzata via e la crisi ha contribuito a tirare fuori il meglio dalle imprese".






Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2021 alle 18:25 sul giornale del 07 maggio 2021 - 146 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b13u