Quantcast

Smettere di fumare: come affrontare l’astinenza tra consigli e rimedi naturali

3' di lettura 17/05/2021 - Smettere di fumare è un passaggio difficile, ma fondamentale per migliorare il proprio stile di vita. Tra le cose più dure da affrontare c’è sicuramente l’astinenza da fumo e nicotina, in assoluto uno degli aspetti più insidiosi, per via del rischio di ricaduta. Vediamo dunque come affrontare questo problema con una serie di tecniche e di rimedi naturali.

Astinenza da fumo: sintomi, cause e motivi

Come anticipato poco sopra, spesso il fumatore ricade nel vizio proprio per via dell’astinenza dalla nicotina, una sostanza che crea una forte dipendenza. Ci sono diversi sintomi che preannunciano l’astinenza da fumo, come la tendenza ad irritarsi facilmente, l’aumento della fame, le difficoltà ad addormentarsi e un senso di sonnolenza diffuso. Per questo motivo è importante innanzitutto informarsi, leggendo alcune guide che spiegano come smettere di fumare e quanto dura l’astinenza da nicotina, in modo tale da affrontare il problema con una preparazione migliore.

In base agli studi degli esperti, il periodo più duro sono i primi tre giorni, durante i quali i sintomi di astinenza da nicotina tendono a manifestarsi con maggiore violenza. Dopo questo periodo i sintomi tendono a scemare gradualmente, fino a sparire quasi del tutto dopo 20 giorni circa. Il segreto, dunque, è riuscire a resistere durante questo lasso di tempo, magari facendosi aiutare da una serie di rimedi naturali, che possono risultare davvero utili per vincere questa missione.

Rimedi e strategie contro l’astinenza da nicotina

Per fortuna ci sono diversi rimedi contro l’astinenza da nicotina, e quasi sempre provengono dal mondo di madre natura. Si fa ad esempio riferimento alle tisane a base di radici come lo zenzero, che hanno un interessante potere calmante, e che aiutano dunque a combattere l’irritabilità tipica dei primi giorni di astinenza.

In secondo luogo, si può citare anche il ginseng, che può sostituire il caffè, e altri rimedi naturali come le noci. Inoltre, diventa molto utile anche la radice di liquirizia da masticare, che tiene impegnati e che consente addirittura di replicare alcuni gesti classici delle sigarette. Non dimentichiamoci poi di altri sedativi blandi e naturali come la nota valeriana, insieme alla passiflora e alla melissa. Nella lista dei migliori rimedi contro l’astinenza da fumo e da nicotina occorre inserire anche alcuni integratori alimentari particolari, come quelli al Kudzu e alla garcinia cambogia, altrettanto utili per combattere i sintomi dell’astinenza.

In conclusione, è sempre il caso di darsi da fare per smettere di fumare, anche se affrontare l’astinenza da nicotina non è mai semplice. Esistono però diversi rimedi che possono aiutarci contro il fumo, tutti naturali e sicuri, come quelli citati oggi. Anche se, naturalmente, insieme ai rimedi, non deve mancare una sana dose di forza di volontà.






Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2021 alle 13:05 sul giornale del 17 maggio 2021 - 103 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3k7





logoEV
logoEV