contatori statistiche

Ciclismo: domenica super per la Pedale Chiaravallese

Fanelli della Pedale Chiaravallese 3' di lettura 19/05/2021 - Due primi posti, Fanelli e Bagnara, ed altrettante medaglie d'argento, Cecconi e Teo Lancioni, per i portacolori del Pedale Chiaravallese in una domenica che ha portato finalmente il sorriso in tutto il club che si sta prodigando alla grande e con competenza.

Gli Esordienti hanno corso a Ca' di Lugo. Primo anno km 25,200 con 113 partenti e solo 85 all'arrivo. Ordine d'arrivo: 1) Benozzato (Sandriko Bike), 2) Teo Lancioni (Pedale Chiaravallese), 3) Baldelli (Alma Fano). Secondo anno km 31,500 con 88 partenti e 65 all'arrivo. Ordine d'arrivo: 1) Magagnotti (Forti e Veloci), 2) Ferrari (Mincio), 3) Abate (Fausto Coppi). In questa gara da segnalare una caduta con escoriazioni per lo sfortunato Spendolini mentre Sasso ha partecipato, senza successo, alla volata del gruppo

ALLIEVI - Gli Allievi a Pianello di Ostra hanno dominato in lungo ed in largo la gara per poi alla fine festeggiare in due la prima e la seconda posizione. E' stata una gara davvero bella ed avvincente ed un piano di corsa studiato e portato a compimento come meglio non si poteva sperare. Negli 8 giri per 7,600 km a giro, la corsa è stata molto combattuta con David Lain che si è prodigato a contenere ogni attacco degli avversari. Poi al sesto giro Fraticelli (Alma Fano) ha rotto gli indugi ed è andato all'attacco e su di lui sono rientrati il compagno di squadra Tommaso Fiorini, Eusepi, Ferranti e Livrieri. Una fuga a cinque che si indirizzava verso l'arrivo quando dall'ammiraglia del Pedale Chiaravallese veniva dato il là allo scatto ed uscita dal gruppo a Fanelli e Cecconi che si sono portati sui cinque. A questo punto era Cecconi che provava la fuga vincente ma veniva ripreso. A quel punto Fanelli partiva fino al traguardo dove giungeva solitario. La volata dei gruppetto degli inseguitori veniva domata da Cecconi. Fanelli, con questo primo posto, è anche il nuovo campione provinciale di categoria. Terzo sul podio Ferranti (Bike)

JUNIORES - Vittoria finale di Luca Bagnara della Reda Mokador Pedale Chiaravallese al Memorial Michael Antonelli a Sant'Angelo di Gatteo a Mare. Tre giri lunghi in pianura di 20 Km ciascuno e poi i restanti 45 km sviluppati su sette giri con un Gran Premio della Montagna per una salita di circa 2 km dunque da ripetere sette volte. La squadra del Pedale ha ravvivato subito la gara con la fuga di Matteo Fiorini al km 30 insieme ad altri due corridori. Fuga a tre che ha avuto un vantaggio iniziale di 35'' salito poi a 1' 45'' nel momento in cui si sono aggiunti altri sei atleti. Gruppetto dunque di nove. Dopo il quarto giro in salita è rientrato anche Luca Bagnara. A quel punto Fiorini si è messo a disposizione del proprio compagno di squadra. Nell'ultima salita prima del traguardo Bagnara ha forzato ottenendo il meritato successo da condividere ovviamente con il lavoro di tutta la squadra. Ordine d'arrivo: 1) Bagnara (Reda Mokador pedale Chiaravallese), 29 Griggion (Giorgione) 3) Grazioli ( Angelo Gomme)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2021 alle 16:59 sul giornale del 20 maggio 2021 - 164 letture

In questo articolo si parla di sport, pedale chiaravallese, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/b3GV





logoEV
logoEV