contatori statistiche

Scherma: successo degli atleti del Club jesino alle Nazionali di Riccione

1' di lettura 21/05/2021 - Dopo il lungo periodo di pausa è ufficialmente ripartita la scherma nazionale, al Playhall di Riccione, con il Campionato Italiano Cadetti e Giovani.

Nelle dieci giornate di gare, disputate dall’11 al 20 maggio, in palio i dodici titoli italiani per gli under 17 e under 20 nelle diverse armi.

Un’edizione particolare, quella di quest’anno, che si è svolta in assenza di pubblico, nel rispetto del protocollo per l’organizzazione e lo svolgimento di eventi e competizioni schermistiche e delle linee guida per l’attività sportiva agonistica. Tra gli atleti marchigiani che hanno conquistato i migliori risultati spicca il 6° posto nella categoria Giovani della fiorettista Maria Allegra Sorini del Club Scherma Jesi.

Nella stessa giornata di venerdì 14, degni di nota anche il 9° posto della jesina Lucrezia Cantarini e il 10° posto ex aequo di Benedetta Pantanetti del Club Scherma Ancona e di Matilde Calvanese del CS Jesi.

Un ottimo 8° classificato anche per Francesco Cercaci del Club Scherma Jesi, ottenuto sabato 15 maggio nella categoria Fioretto Cadetti maschile. Domenica 16 maggio Enrico Lauria, del Club Scherma Ancona si è piazzato, infine, al 12° posto nella categoria Fioretto maschile Giovani.

A tutte le schermitrici e gli schermidori che hanno partecipato, con il massimo impegno ed entusiasmo a questo intenso appuntamento sportivo, i complimenti e le congratulazioni del Comitato Regionale Marche della Federazione Italiana Scherma






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2021 alle 11:32 sul giornale del 22 maggio 2021 - 236 letture

In questo articolo si parla di sport, federazione italiana scherma, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/b3WO





logoEV