Quantcast

Ruba un ciclomotore ma viene scoperto dai Carabinieri

1' di lettura 10/06/2021 - Non è riuscito a farla franca, il 40enne che aveva rubato uno scooter sulla provinciale.

I militari della Compagnia Carabinieri di Jesi hanno denunciato un italiano 40enne del posto per aver rubato un ciclomotore.

Il motoveicolo era stato lasciato parcheggiato dal proprietario che, al suo ritorno, non lo ha più trovato, così si è rivolto ai Carabinieri per denunciare il furto.

I Carabinieri hanno subito avviato le ricerche e poco dopo hanno ritrovato lo scooter e rintracciando chi lo aveva rubato.

Continueranno incessanti i servizi mirati dei Carabinieri della Compagnia di Jesi per contrastare il fenomeno dei reati predatori.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2021 alle 18:47 sul giornale del 10 giugno 2021 - 224 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6At





logoEV
logoEV