Quantcast

Trucco quotidiano semplice e con pochi cosmetici

6' di lettura 21/06/2021 - Per ogni giorno basta un trucco naturale che enfatizza semplicemente la bellezza. Il trucco quotidiano dovrebbe assolvere a quattro compiti fondamentali: nascondere le imperfezioni, macchie pigmentate, segni di stanchezza, borse e occhiaie; illuminare il viso ed enfatizzare l'espressività del viso, donando alla pelle la sensazione di essere rinfrescata e luminosa.

1º passo - nascondere le imperfezioni
Il trucco va applicato sulla pelle accuratamente detersa e idratata in precedenza. Usare il correttore per nascondere macchie pigmentate, segni di stanchezza, borse e occhiaie. Il correttore ha una forte pigmentazione, quindi non si dovrebbe applicare grandi quantità sulla pelle. Basta una piccola quantità di cosmetico per coprire le imperfezioni o le occhiaie. Sfumare accuratamente e spolverare sopra una piccola quantità di cipria, grazie a ciò, si fissa il cosmetico sulla pelle e non si accumula nelle rughe.

2º passo - applicare BB Cream o fondotinta
Per un trucco più leggero meglio optare per la BB Cream, nutre, idrata, uniforma il tono della pelle grazie al pigmento in essa contenuto e di solito contiene filtri solari elevati che è un requisito indispensabile durante l’estate. Perfetta per l'uso quotidiano, perché non ostruisce i pori e non appesantisce, e si prende cura della pelle come una crema viso. Lo svantaggio della BB Cream potrebbe essere un insufficiente copertura. Nel caso in cui si desidera una copertura più intensa, applicare il fondotinta dopo aver applicato la crema idratante da giorno contenente SPF.
Applicare uno di questi due cosmetici con un pennello, una spugna o semplicemente con i polpastrelli. Indipendentemente dalla forma di applicazione c'è solo una cosa da ricordare: il cosmetico va tamponato, non spalmato, facendo attenzione a non tralasciare la zona sotto il mento, gli angoli delle labbra, le ali nasali, sotto gli occhio e le palpebre.

3º passo - il contouring con illuminante e bronzer
Questo passaggio è molto importante perché illumina otticamente il viso, eliminando così i segni della stanchezza. Anche se a prima vista il contouring sembra molto difficile, si può fare facilmente usando un illuminante e un bronzer. Poi ci vuole un po' di pratica per capire bene quale sia la forma del viso, per sfruttarla al meglio.
L’illuminante dovrebbe essere una o due tonalità più chiaro del colore della pelle e va applicato sulle parti centrali del viso, sotto gli occhi, sui punti più alti degli zigomi, sul ponte del naso, negli angoli interni degli occhi, sotto e sopra le sopracciglia e sopra il centro del labbro superiore. Questo permetterà di ottenere il massimo effetto di una carnagione riposata e radiosa, dando espressività ed effetto lifting visivo.
Il bronzer verrà distribuito sulle aree che si vuole nascondere e minimizzare. Generalmente sono i lati del naso, l'attaccatura dei capelli, le tempie e i lati delle mascelle. Sfumare accuratamente il passaggio tra le diverse tonalità con un ampio pennello con setole morbide.

Guida semplice per il contouring

4º passo - opacizzare la pelle applicando la cipria
Questo passaggio è opzionale, alcuni tipi di fondotinta non lo richiedono per via della loro formula, ci sono anche persone a cui non piace l’effetto mat. Tuttavia, si consiglio di spolverare una piccola quantità di cipria, in quanto prolunga la durata del trucco.

5º passo - le sopracciglia
Sottolineare delicatamente l'arco delle sopracciglia e riempire gli spazi vuoti, usando quello che più si preferisce per questo scopo: matite, ombretti o gel.

6º passo - gli occhi
Per il trucco occhi si potrebbe usare gli stessi cosmetici usati per il contouring. Ciò consente di risparmiare tempo e denaro, per non parlare del posto nel beauty case. Inoltre, si garantisce la piena compatibilità cromatica di occhi e viso. Segnare delicatamente le pieghe delle palpebre con il bronzer per ingrandire visivamente gli occhi, si può applicare anche su tutta la palpebra mobile al posto dell’ombretto.

Applicare l'illuminante negli angoli interni degli occhi, ciò ravviva magnificamente lo sguardo. Anche il blush può essere utilizzato con successo nel trucco degli occhi.
Sulla rima ciliare inferiore applicare una matita color nude, che permette di ingrandire otticamente gli occhi. Infine, applicare sulle ciglia il mascara.

7º passo - il blush
Il blush è uno dei cosmetici decorativi più importanti nel beauty case, ravviva, ringiovanisce e aggiunge fascino. Per il trucco quotidiano usare le tonalità del rosa, corallo o pesca, applicando solo moderatamente sulla parte superiore degli zigomi.

8º passo - il rossetto
Per il trucco quotidiano evidenziare delicatamente le labbra, usando un rossetto che più si abbina al carattere e all’outfit. Il rossetto è il cosmetico indispensabile nel trucco quotidiano, dà al viso luce e vitalità. Può variare dai toni intensi a quelli pastello, oppure applicare una formulazione trasparente simile al balsamo labbra, per un look più acqua e sapone.

Portare il trucco quotidianamente oltre a far apparire al meglio, rafforza l’autostima. Nel caso in cui vuoi eseguire una routine quotidiana di trucco, le prime volte assicurati di avere circa venti - trenta minuti da dedicare a quest’attività. Di solito, solo le prime volte occorre un po' di pazienza per ottenere il risultato desiderato. Poi, giorno dopo giorno, il tutto diventa più semplice e piacevole.








Questo è un articolo pubblicato il 21-06-2021 alle 11:30 sul giornale del 21 giugno 2021 - 157 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7rU





logoEV
logoEV