Quantcast

Ponte S. Carlo, PD: "Tutto bloccato, giunta imbarazzante"

2' di lettura 25/06/2021 - Anche ieri in Consiglio Comunale questa Giunta ha dimostrato ancora una volta la sua inadeguatezza.

La costruzione del nuovo ponte San Carlo è in netto ritardo e, dopo i numerosi solleciti fatti da più parti, Il Sindaco annuncia che mancano i fondi per la ricostruzione da parte della Regione.

Che aspettava questa Amministrazione Comunale a dirlo? Aspettava perché adesso in Regione governa la destra? Il Partito Democratico di Jesi fin dall’insorgere dei problemi strutturali al ponte S. Carlo si è attivato sollecitando la Regione, allora da noi governata, per riuscire a reperire le risorse necessarie per la ricostruzione. Abbiamo coinvolto tutti i nostri rappresentati ed alla fine sono stati stanziati milioni di euro, che, sommati alle risorse stanziate dalla Provincia - sempre a guida PD - garantiscono la copertura quasi completa dei costi di ricostruzione.

Oggi sentirci dire che tutto è bloccato ci sconcerta, anche perché non si comprende come mai, da diversi mesi dall’insediamento della nuova giunta regionale ancora non si sia sbloccata la situazione.

Ad oggi l’unica certezza sono finanziamenti messi a disposizione dalla Giunta a guida Partito Democratico. Ci auguriamo che la situazione si sblocchi al più presto, anche se il collateralismo di questa maggioranza con la destra in Regione non sta portando bene. Che dire poi della variazione di bilancio che ha portato un investimento di ben 160.000 euro per la realizzazione delle piste ciclabili nell’asse sud, le quali sono importanti, ma non certo realizzate in questo modo, verniciando di verde il bordo stradale, rendendole così poco sicure e praticabili.

Inoltre sul regolamento sui beni comuni, da più parti si chiedeva un momento di ripensamento e di approfondimento, non c’è stata nessuna disponibilità ed il regolamento è stato approvato a dispetto di tutte le richieste di condivisione vera con tutta la città. Dopo il Consiglio di ieri, oggi vediamo in piazza l'obelisco della fontana di nuovo con ponteggi e coperture e non possiamo fare altro che notare come si stanno eseguendo i lavori con approssimazione. -






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2021 alle 21:19 sul giornale del 26 giugno 2021 - 205 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8O5





logoEV