Quantcast

Ciclismo: prosegue a San Girio il cammino dei Giovanissimi della Pedale Chiaravallese, ecco com'è andata

Pedale Chiaravallese 2' di lettura 27/07/2021 - Sabato 24 luglio, sul ciclodromo di San Girio a Potenza Picena, i giovanissimi della Pedale Chiaravallese hanno disputato, sempre numerosi,  un'altra gara: il memorial "Mgn Attilio Francavilla".

In totale hanno preso parte alla gara circa 166 atleti, la Pedale ha schierato in pista ben 35 giovanissimi.

Presente al memorial anche Marco Scarponi, presidente della Fondazione Michele Scarponi, che ha ricordato due vittime della strada alle quali sono state dedicate due targhe nei giorni scorsi. Ancora una volta ha ribadito lo slogan per la sicurezza sulle strade che promuove in tutta Italia "Basta vittime sulle strade".

Ecco gli atleti in ordine di arrivo:

G1 (14 partenti, 1 bambina): Nikola Bossi (Petrignano), Marco Ringhini (Alma Fano), Jason Caprara (Pedale Chiaravallese), Elia Mancini (Team Cingolani), Tommaso Bagnarelli (Potentia Rinascita), Elia Gullace ( Foligno Start), Tommaso Luchetti (Pedale Chiravallese), Leonardo Stefanelli (Potentia Rinascita), Christian Savoretti (Potentia Rinascita), Daniele Pieragostini (Team Cingolani)

G2 (25 partenti, 3 bambine): Lorenzo Carlini (Potentia Rinasciat), Pietro Hasca (Pedale Chiaravallese), Sami Dahani (Alma Fano), Leonardo Stortoni (Pedale Chiaravallese), Matteo Plevano (Amici della bici junior), Diego Paoloni (Tema Studio Moda) Riccardo Nardinocchi (Pedale Rossoblu Picenum), Thomas Romanelli (OP Bike), Riccardo Tittarelli (Pedale Chiaravallese), Leonard Kociasi (La Montagnola)

G3 (28 partenti, 6 bambine): Francesco Coletta (Pedale Teate), Flavio Gallo (Foligno Start), Leonardo Paolini (Team Studio Moda), Daniele Abate (Pedale Chiaravallese), Gianmarco Baldetti (Pedale Chiaravallese), Gianluca Catalani (Team Cingolani), Luca Camplone (Pedale Teate), Christina de Angelis (Pedale Sulmonese), Andrea Plevano (Amici della bici junior), Filippo Strada (Team Studio Moda)

G4 (30 partenti): Leonardo Grini (Adventure Team), Andrea Manoni (Pedale Chiaravallese), Lorenzo Moretti (Foligno Start), Simone Ringhini (Alma Juventus Fano), Riccardo Barbini (Pedale Chiaravallese), Riccardo Agostini (Alma Fano), Riccardo Bagnarelli (Potentia Rinascita), Damiano Tracolli (Foligno Start), Riccardo Mazzocchetti (Pedale Teate), Thomas Pierani (Pedale Chiaravallese)

G5 (33 partenti): Kevin Piccioli (Alma Juventus Fano), Riccardo Pierangelini (Team Studio Moda), Giammario Conti (Team Studio Moda), Davide Sdruccioli (Alma Juventus Fano), Filippo Barone (Pedale Chiaravallese), Gianmarco Lucarelli (Alma juventus Fano), Sebastian Mecozzi (OP Bike), Erik Salladini (Pedale Rossoblu Picenum)

G6 (32 partenti): Tommaso Cingolani (Team Cingolani), Edoardo Fiorini (Pedale Chiaravallese), Leonardo Micanti (Foligno Start), Filippo Cingolani (Team Cingolani), Jacopo Coppola (Foligno Start), Emanuele Morganti (Pedale Rossoblu Picenum), Alessio Belfiori (Pedale Chiaravallese), Arena Nicolò (Pedale Sumonese), Giorgio Bramini Goretti (Petrignano), Youssef Dahani (Alma Juventus Fano)


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2021 alle 15:54 sul giornale del 27 luglio 2021 - 296 letture

In questo articolo si parla di sport, ciclismo, jesi, pedale chiaravallese, giovanissimi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbZn





logoEV