Quantcast

Giornata internazionale degli scacchi: attività gratuità per over 60

3' di lettura 26/07/2021 - In occasione della Giornata internazionale degli scacchi, che si è celebrata in tutto il mondo il 20 luglio, l’Unione Sportiva Acli Marche ribadisce l’importanza del progetto “Metti in moto la mente” realizzato insieme a U.S. Acli provinciale Ancona ed Acli provinciali di Ancona, con sostegno della Fondazione Cariverona e della Fondazione nazionale delle comunicazioni.

All’interno delle attività del progetto “Metti in moto la mente”, infatti, c’è anche un corso di scacchi on line gratuito per gli over 60 residenti nel territorio della provincia di Ancona desiderosi di apprendere le regole di questo gioco o di migliorarne il proprio grado di conoscenza.

Le lezioni sono tenute dai tecnici Dante Guglielmi e Marco Pelagalli con una serie di video pubblicati sul gruppo Facebook “U.S. ACLI MARCHE SCACCHI”. Per partecipare, quindi, occorre avere un profilo Facebook attivo.

Anche se l’iniziativa è stata avviata da alcuni mesi è ancora possibile partecipare in quanto le lezioni saranno a disposizione fino al mese di Novembre 2021 e dunque le si possono guardare utilizzando il proprio tempo libero in una maniera in pratica personalizzata.

La preiscrizione è obbligatoria comunicando (o inviando tramite messaggio) i propri dati al numero 3442229927 (a cui si possono chiedere anche ulteriori informazioni).

Sono molti, ed effettuati in ogni parte del mondo, gli studi condotti che spesso riconoscono benefici sotto diversi punti di vista. Oltre a stimolare la logica, gli scacchi aiutano a rafforzare la memoria. Un confronto tra giocatori principianti ed esperti dimostra che, mentre i primi sfruttano la cosiddetta “codifica della novità” che mette in atto una strategia basata sull’affrontare la partita mossa per mossa, i secondi lavorano sulla memoria per ricordare momenti di partite già giocate per affrontare quella che si sta svolgendo utilizzando quindi mosse efficaci già incontrate. La memoria non è l’unica a migliorare. Molti vantaggi sono stati riscontrati anche nella concentrazione. Le partite di scacchi possono essere molto lunghe e l’attenzione richiesta deve essere continua poiché un minimo errore può ribaltare la situazione portando l’avversario anche alla vittoria. Molto importante è anche la creatività. Gli scacchi non sono solo ragionamento e organizzazione ma per portare avanti lo scontro bisogna ingegnarsi, sorprendere l’avversario e coglierlo di sorpresa per aumentare le possibilità di vittoria. Gli scacchi, soprattutto nel periodo del lockdown, hanno avuto un notevole incremento di praticanti anche dal punto di vista dell’utilizzo di app per smartphone, o di tablet e pc. E questo ha permesso anche una maggiore informatizzazione delle persone in avanti con gli anni che spesso sono restie all’utilizzo proprio delle attrezzature informatiche. Ma volendo giocare a scacchi e potendolo fare solo on line in molti si sono dovuti aggiornare.

Il programma completo delle attività del progetto “Metti in moto la mente”, che comprende anche altre iniziative programmate fino al mese di novembre 2021, è pubblicato sul sito www.usaclimarche.com o sulla pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2021 alle 19:14 sul giornale del 27 luglio 2021 - 147 letture

In questo articolo si parla di attualità, us acli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cca2





logoEV