Quantcast

Jesi in Rima: "Aspettamo la pioggia"

maltempo pioggia nuvole temporale 1' di lettura 27/07/2021 - L'estate, entrata nel vivo, fa sentire la sua calura...qualche nuvola all'orizzonte c'è, e tutti aspettiamo un po' di refrigerio.. anche Marinella Cimarelli che ha scritto la sua "Aspettamo la pioggia".. che faccia l'effetto della danza della pioggia! Buona lettura!

ASPETTAMO LA PIOGGIA
E que ce fai de
du' gocce d'acqua
che non piòe, non piscia,
non molla e non sciacqua?
Ade' que ce 'rmane de le
pòre piantine.. risecche padìde
'ntrecciàde e 'ngiallìde?
Que era quei tòni che
'n c'avea mango i lampi?
Che presa pel culo pe'
l'orti e pei campi!
Non digo la grandina
e mango allaga'..
però qualchicco' el dovrìa
pure fa'.
Piagne la tèra, le crepe
se 'llarga,
tra pògo a le machine
je casca la targa!
Io solo che béo a dàje
giù a gargamella,
chissà se sti' versi
ispira na' Stella...
la stella de Fonte o
'n rivoletto de Luna
forza poesiòla,
porta'n po' de fortuna!


dalla Redazione di Vivere Jesi
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-07-2021 alle 16:39 sul giornale del 28 luglio 2021 - 249 letture

In questo articolo si parla di cultura, maltempo, pioggia, poesie, temporale, articolo, redazione vivere jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cckL

Leggi gli altri articoli della rubrica Jesi in rima