contatori statistiche

Vivere con Stile: look di fine estate, come essere "cool" anche con gli sbalzi climatici

3' di lettura 21/08/2021 - Care lettrici, l’estate sta per salutarci, ed ecco che arriva quel momento tanto temuto, in cui non sappiamo come vestirci, tipico di ogni fine stagione. Se da una parte avvertiamo ancora quel caldo torrido durante il giorno, dall’altra, quando si fa sera, iniziamo a sentire anche quell’ aria frizzantina che ci fa venire voglia di coprirci un po'.

Per scoprire qual’ è il miglior look di fine estate da copiare, prima di tutto non dimentichiamoci di rispettare il nostro stile personale e le occasioni d’uso in cui vogliamo sfoggiare i nostri outfit più glamour e di tendenza, come tempo libero, passeggiata, lavoro o aperitivo. Una super dritta per non trovarsi mai impreparate e vittime degli sbalzi climatici, è quella di sfoggiare abbigliamento estivo, ma con qualche pezzo rubato dal guardaroba autunnale.

Per non coglierci impreparate, vediamo quali look possono farci sentire comode e sempre cool, anche con i gradi che giocano alle montagne russe. Gli shorts, ad esempio, sono degli ottimi capi di abbigliamento estivi, indicati, soprattutto, per le più "young" e non solo, consigliati ad inizio stagione con top, canotte basiche o a costine, ma che, invece, durante queste giornate, è preferibile indossare con una camicia a maniche lunghe, leggera e possibilmente non sintetica.
Se sentite troppo caldo, questo capo è versatile, in quanto potete arrotolare le maniche a vostro piacimento. In alternativa, vi suggerisco un pullover di lino, o di maglina (molto di tendenza quest’anno) entrambi, scaldano senza esagerare. Super indossato sin dalla primavera anche l’amatissimo “blazer”, stilosissimo sopra gli shorts, ma anche particolarmente elegante, indossato come capo unico.

Altro outfit di fine stagione molto pratico e modellabile al cambio climatico, è quello con i jeans. Probabilmente la maggior parte di noi, quando giunge l’estate, li ripongono nel fondo del cassetto del proprio armadio, ma in questi periodi, possono rivelarsi dei grandi alleati. Innanzitutto, scegliamo i jeans più leggeri o pantaloni effetto denim, in cotone o in lino, aggiungiamo un bel top, una t-shirt basica o perché no, a chi piace, anche una canotta monospalla.

In base al meteo, potete scegliere scarpe aperte, come sandali squadrati, super indossati anche dalle nostre fashion blogger più celebri, oppure décolleté o sneakers. Altro outfit gettonatissimo è quello con il mini-dress e il blazer.

Probabilmente, la maggior parte di noi è abbronzata, quindi che male c’è se nel periodo di fine estate vogliano ancora indossare abiti corti e svelare le gambe dorate? Assolutamente nessuno, l’unico neo è che potremmo sentir più freddo del solito, ma tranquille una soluzione c’è: indossare una giacca, o meglio ancora un blazer leggermente destrutturato e scivolato.
Darete cosi al vostro outfit un tocco ricercato e unico. Se volete renderlo, invece, più rock e sportivo, potete sostituire il blazer con un bel chiodo di pelle rigorosamente black.

Per chi invece, aimè, è già entrato nel “work mood”, è consigliato indossare pantaloni slim o a palazzo, abbinati ad una blusa leggera e fresca ma non trasparente. Lo stile sobrio e formale è sempre necessario, evitando scollature e tacchi troppo alti.

In alternativa, sopra i pantaloni, potete indossare una canotta in seta, in raso o una bella e intramontabile camicia di lino.
Ricordiamoci sempre che la moda è vestire secondo ciò che è di moda, lo stile è essere sempre te stesso.






Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2021 alle 13:19 sul giornale del 23 agosto 2021 - 1677 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cfnQ

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere con stile





qrcode