contatori statistiche

Basket: esordio positivo per The Supporter Jesi al pala Savelli. Primi canestri per Rizzitiello.

3' di lettura 04/10/2021 - The Supporter Jesi vincente nell’esordio esterno di P.S.Giorgio contro la Sutor Montegranaro. Successo mai in discussione, costruito già in un primo quarto, nel quale la squadra di Meneguzzo ha subito guadagnato vantaggi, se non di sicurezza, almeno interessanti.

Al primo riposo già 16 punti di vantaggio, compresi i 3 primi punti di Ritzzitiello, all’esordio in maglia Aurora. Alla fine 10 punti il suo bottino, in poco più di 19’ minuti. Niente male, per lui un primo assaggio di parquet promettente.

Al riposo sul -11, la Sutor non riusciva a prendere in mano l’inerzia del match, era al contrario The Supporter ad allungare, con un altro parziale di grande spessore, 21-7.

Partita praticamente finita, arrivata già ai titoli di coda, prima del parziale conclusivo.

Serviva una bella vittoria, dopo una pre-campionato in cui si era vista una squadra ancora in rodaggio. Dove poi potrà arrivare lo dovremo ancora scoprire, del resto è sempre il campo a dare i responsi, ma questa prima vittoria va salutata con la massima positività, in vista dell’esordio casalingo contro Giulianova che probabilmente si prospetta più impegnativo, per il quale un bis sarebbe fondamentale per aumentare la fiducia in una squadra, non dimentichiamo, piuttosto giovane.

Peccato per il -1 in classifica, maturato alla vigilia del match. La società, pur ammettendo l’errore, ha dimostrato che il ritardato pagamento è stato frutto di una dimenticanza, sempre da evitare ma umana, pagando anche gli oneri relativi alla sanzione.

Tutto giusto, il regolamento parla chiaro ed è uguale per tutti. Ma che sia uguale per tutti lo dovremo andare a scoprire. Ora vedremo se in futuro, per altre situazioni che riguarderanno altre società, si adotterà identico metro, ma nutriamo seri dubbi al riguardo: la lista delle precedenti imparzialità diventate arbitrarie è troppo lungo.

Qualche esempio? Docce fredde pagate a peso d’oro dall’Aurora – 2.000 euro - in altri semplicemente deplorate sul relativo comunicato ufficiale del Giudice sportivo; società inadempienti (abbiamo almeno due esempi eclatanti) alle quali viene permessa l’iscrizione, poi sparite a metà stagione. E chi più ne ha più ne metta.

Comunque bando alle polemiche e buon campionato a tutti, ci rivediamo domenica al pala Triccoli.

(foto Ufficio Stampa Aurora Basket)

SUTOR MONTEGRANARO-THE SUPPORTER JESI 47-75 (10-26, 16-11, 7-21, 14-17)

Sutor Montegranaro: Galipò 5 (2/5, 0/1), Masciarelli 10 (5/12, 0/6), Korsunov 3 (0/1, 1/4), Murabito 6 (3/9, 0/6), Crespi 7 (2/12, 0/1), Angellotti 2 (1/1, 0/3), Torrigiani 5 (1/2, 1/1), Alberti 7 (2/6, 0/0), Malloni ne, Barbante 2 (1/2, 0/9), Verdecchia ne, Mariani 0 (0/0, 0/0). All.: Baldiraghi.

Tiri liberi 7/14. Rimbalzi 43, 16+27 (Crespi 12). Assist 6 (Gallipò 3).

The Supporter Jesi: Ferraro 12 (0/1, 4/4), Gloria 18 (3/9, 2/2), Fioravanti 11 (2/7, 2/3), Fabi 3 (0/0, 1/3), Magrini 10 (2/5, 1/4), Memed 6 (2/4, 0/2), Rizzitiello 10 (2/5, 2/3), Cocco ne, Ginesi 0 (0/0, 0/0), Moretti ne, Calvi 4 (2/4, 0/0), Valentini 1 (0/1, 0/0). All.: Meneguzzo.

Tiri liberi 13/21. Rimbalzi 46, 8+38 (Ferraro, Gloria 11). Assist 14 (Magrini 6)






Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2021 alle 22:30 sul giornale del 04 ottobre 2021 - 307 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, giancarlo esposto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cmpD





logoEV
logoEV
qrcode