Quantcast

Jesi in Rima: "Ai figli", la poesia-dedica di Morena Focante

Genitori e figli 1' di lettura 14/10/2021 - Nuova poesia in rima di Morena Focante, dedicata ai figli, che crescono, cambiano... Buona lettura!

SEMO GENITORI
FAMO ‘N SACCO DE ERRORI
ANCHE QUANNO FAMO DEL NOSTRO MEJO
STA SIGURO CHE CE SCAPPA ‘NO SBAJO

E CHI SE LO IMMAGINAVA CHE OLTRE ALLA GIOIA
AVREMMO ‘NCONTRADO PURE QUALCHE SCOJO

A VOLTE PERDEMO LA PAZIENZA
SOPRATTUTTO DURANTE L’ANNI DELL’ADOLESCENZA
QUANNO TOCCA GUARDAVVE DA LONTANO
MENTRE VOJALTRI, CERCADE DE TENE’ ‘ L MONDO, SU ‘NA MANO

DA MONELLI A RAGAZZETTI ‘L PASSO E’ BREVE
‘NA OLTA VE TENEVAMO LA MANINA
ADE’ MANGO CE SALUTADE LA MADINA
NON CE RICORDAMO PIU’, QUANTO PO’ ESSE SPIEDADO STO TRAPASSO
COME CAMALEONTI, CAMBIADE COLORE, AD OGNI PASSO

E NOI, VE VENIMO DIEDRO
VORREMMO FAVVE ‘NA CAREZZA… MA ARRETRAMO …
E’ BRUTTO A DILLO, MA ‘N PO’ CE VERGOGNAMO
‘N ATTIMO SEDE FELICI E CONTENTI
E ‘N ISTANTE DOPO, PURE AD APRI’ BOCCA, DOVEMO STA ATTENTI

CE RITROAMO A FA’ COSE IMPENSANDE
PURE LE PREDIGHE …. MANGO NOIALTRI SA’, L’AVEMO MAI SOPPORTADE

QUANNO PARLAMO NON CE STADE A SENTI’,
PERO’, CHISSA’, QUANTE COSE CE VORRESTE DI’

ODIADE TUTTI I NOSTRI DIFETTI,
ALL’IMPROVVISO NON SEMO PIU’ ESSERI PERFETTI
MA SOLO SEMPLICI ESSERI UMANI
NON PIU’ EROI, MA COMUNI CRISTIANI

E POI PIANO, PIANO LA BURRASCA PASSERA’,
LA DISTANZA, TRA NOI, S’ACCORCERA’
PRESTO O TARDI ARIVERA’ PURE PER VOI LA MATURIDA’

CE RICONOSCEREDE COME QUELLI CHE SEMO SEMPRE STADI
PURE SE PE’ ‘N PERIODO C’AVEDE ACCANTONADI
CAPIREDE CHE V’AVEMO SEMPRE VOLUDO BE’

E CHE SEMO GENITORI
FAMO ‘N SACCO D’ERRORI






Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2021 alle 11:12 sul giornale del 15 ottobre 2021 - 389 letture

In questo articolo si parla di cultura, redazione, poesie, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cojR

Leggi gli altri articoli della rubrica Jesi in rima





logoEV
logoEV