Quantcast

Situazione ponti della città, dal S. Carlo al S. Giuseppe: due le interrogazioni di Binci (PD)

3' di lettura 24/11/2021 - Il consigliere del Partito Democratico ha presentato due interrogazioni per il prossimo consiglio comunale: entrambe hanno ad oggetto la situazione di due ponti che presentano forti criticità, il Ponte S. Carlo e quello della zona di San Giuseppe.

Ecco gli atti presentati.

“Criticità del ponte di Via San Giuseppe”

Il sottoscritto Consigliere,
PREMESSO che il Ponte di Via San Giuseppe, ovvero quello che permette l’attraversamento del Viale del Lavoro per chi proviene da Via San Marcello e dal cimitero cittadino, risulta essere seriamente danneggiato, in quanto si è verificato un ammaloramento di alcuni elementi della struttura portante del ponte;
che a seguito di questa situazione si è deciso di limitare il transito dei veicoli alla sola parte centrale del ponte, attraverso un restringimento della carreggiata, andando ad eliminare la doppia corsia a scendere, al fine di non caricare il traffico alle parti esterne alla struttura;
che nella seduta del Consiglio Comunale di giugno di quest’anno il sottoscritto presentava un’interpellanza sul tema alla quale l’Amministrazione Comunale rispondeva che erano in corso delle verifiche sullo stato di degrado di questo ponte, ed al termine delle quali si sarebbe deciso come intervenire;
che sono passati diversi mesi, ma dello stato di criticità a seguito dei rilievi effettuati sul Ponte di via San Giuseppe non si è ancora avuta notizia;
CONSIDERATO
che il Ponte di Via San Giuseppe è sicuramente una struttura importante per la viabilità cittadina, soprattutto per chi viene da Via San Marcello;
che il Ponte di San Giuseppe potrebbe essere attraversato dai ciclisti del Giro d’Italia nella tappa di Jesi il prossimo anno, ed un ponte in queste condizioni non sarebbe certo un bel biglietto da visita per la nostra città;
CHIEDE
Di conoscere quali sono gli interventi che l’Amministrazione Comunale ha intrapreso e cosa intende intraprendere, al fine di mettere in sicurezza il ponte di Via San Giuseppe.

“Stato dell’arte sul nuovo Ponte San Carlo”

Il sottoscritto Consigliere,
PREMESSO
che il Ponte San Carlo lungo via Marconi rappresenta una delle più importanti infrastrutture per il collegamento viario della città di Jesi con la parte sud del territorio comunale, fra cui la frazione Minonna e lo svincolo della S.S. 76 Jesi centro;
che per il Ponte San Carlo, a seguito delle analisi svolte, si è deciso di procedere alla sua demolizione e ricostruzione;
che da maggio del 2018 è stata limitata la circolazione dei mezzi pesanti sul Ponte San Carlo, con tutte le problematiche che questo ha comportato finora per cittadini ed imprese;
che per il nuovo ponte San Carlo è stato più volte ridefinito l’importo preventivato dell’opera, tanto che la Giunta Comunale ha presentato una modifica al Piano delle OO.PP. nel mese di settembre scorso, con la quale si è arrivati a alla cifra di € 8.080.000;
che dal dibattito del Consiglio Comunale di settembre scorso emergeva come non si era ancora in grado di appaltare l’opera, in quanto non erano ancora disponibili 1,5 mln di Euro che facevano parte di un Protocollo d’Intesa con la Regione Marche, il quale era subordinato all’esito positivo del percorso di rimodulazione dei finanziamenti assegnati al Fondo per lo Sviluppo e la coesione richiesto dal MIT;
CONSIDERATO
che l’intervento sul Ponte San Carlo deve rimanere prioritario tra gli interventi da svolgere da parte di questa Amministrazione Comunale;
che è più che opportuno che il Comune di Jesi si attivi verso la Regione Marche, affinché la stessa definisca con il MIT la disponibilità delle somme residue, per dare attivazione all'apposita convenzione già stipulata da tempo;
CHIEDE
Di conoscere quali sono gli interventi che l’Amministrazione Comunale ha intrapreso e cosa intende intraprendere, al fine di dare avvio ai lavori di realizzazione del nuovo ponte San Carlo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2021 alle 16:16 sul giornale del 25 novembre 2021 - 154 letture

In questo articolo si parla di attualità, Partito Democratico Jesi, Andrea Binci, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cv4U