Quantcast

Condannato per violenza sessuale su minori, 42enne condotto a Montacuto

polizia di notte 1' di lettura 28/11/2021 - La Polizia ha proceduto all'arresto dell'uomo. Le ultime operazioni del Commissariato di Jesi.

Il Commissariato di Polizia di Jesi ha proceduto al rintraccio ed all’arresto di un cittadino italiano, dell’età di 42 anni, colpito da una condanna a tre anni e sei mesi di reclusione per reati riconducibili alla violenza sessuale nei confronti di minori. Il condannato, dopo essere stato condotto in Commissariato dagli Operatori della Squadra Volante per essere sottoposto a tutte le verifiche di rito, è stato accompagnato presso il carcere di Montacuto per l’espiazione della pena.
L’ordine di carcerazione giunge in un giorno particolarmente significativo, trattandosi di reato nei riguardi di vittime vulnerabili e che ancor più meritano la tutela dell’intera società.

E’ stata inoltre estradata in Germania una delle due donne nigeriane arrestate sempre a Jesi la scorsa settimana (LEGGI QUI); costei, colpita da un mandato di cattura internazionale emesso dalle Autorità tedesche per truffe, rintracciata e tratta in arresto dagli Operatori del Commissariato, al termine delle procedure prescritte è stata accompagnata presso uno scalo aereo lombardo ove è stata consegnata ai colleghi della Polizia germanica che hanno provveduto a scortarla fino a Monaco di Baviera ove l’Autorità Giudiziaria competente definirà ogni connesso seguito.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2021 alle 20:36 sul giornale del 29 novembre 2021 - 452 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwTg





logoEV
logoEV