Quantcast

Storie da biblioteca, un concorso per artisti

Palazzo della Signoria Jesi 1' di lettura 19/01/2022 - Fino alla fine di gennaio è possibile partecipare alla tappa jesina del concorso “Storie da Biblioteca” (arrivato alla decima edizione), proposto da Regione Marche ed altri enti.

Scrittori, fotografi, videomaker e aspiranti tali, che intendano mettere a frutto in modo giocoso le loro doti, si possono recare nelle strutture che ospitano il progetto per raccontarne estemporaneamente i personaggi, i luoghi e le storie, traendo ispirazione dall’atmosfera che si respira in biblioteca.

Il concorso è suddiviso in due sezioni, ed è possibile partecipare a entrambe: scrittura e fotografia/podcast video. I partecipanti dovranno lavorare sul tema della “scoperta”, raccontando la biblioteca e l’importanza che essa riveste per la comunità.

L’adesione è gratuita, per partecipare basta leggere il regolamento, compilare la scheda di partecipazione online e prendere contatti con la Biblioteca Planettiana per concordare data ed orario in cui visitare Palazzo della Signoria, accompagnati da un bibliotecario e realizzare i propri elaborati.

La sessione di concorso può durare al massimo quattro ore. In palio, la pubblicazione della propria opera in un’antologia in eBook e buoni acquisto. Per informazioni consultare il sito internet del Comune alla voce Biblioteca.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2022 alle 01:13 sul giornale del 20 gennaio 2022 - 150 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cF1D





logoEV
logoEV