Quantcast

Comitato Centro Storico: "Sabato sera di alcolici e risse"

1' di lettura 20/01/2022 - "Siamo stanchi di denunciare da anni quanto succede a Jesi nei fine settimana. Schiamazzi, alcol, sporcizia, e ultimamente risse e violenza urbana. Ormai è diventato un problema di Ordine Pubblico. È ora di dire basta all’impunità perché "sarebbero solamente ragazzate"!

Non siamo sociologi e non vogliamo entrare nell’analisi comportamentale di tanti adolescenti che nei fine settimana scorrazzano nelle zone centrali della città, ma se dalle 22.00/23.00 e fino a notte fonda, gruppi di ragazzetti schiamazzanti gironzolano con in mano bottiglie di alcolici e forse qualcos’altro di più "pesante", è ora di ribadire che si deve ripristinare il controllo del territorio.

Considerato che: siamo in prossimità delle elezioni amministrative, chiediamo: quali proposte hanno sul problema, le forze politiche che intendono candidarsi alla guida della città? Ci sono idee per affrontare la questione di come questi ragazzi possano passare le serate fuori casa, in maniera meno "sbandata" ? Ci sono idee e soluzioni per salvaguardare il centro con i suoi residenti ?

Tempo fa avevamo avanzato l’ipotesi di progettare l’apertura di nuovi locali anche in zone periferiche, posti dove "bere" non sia la sola possibilità di far tardi. A tal proposito ci interessa sapere se l’associazione “Jesi città da vivere “ ha qualche riflessione in merito.

Per concludere, non possiamo star qui ad aspettare il solito bollettino sui disagi del fine settimana. Poniamo tali questioni al centro del dibattito cittadino.”


da Comitato Residenti
      Centro Storico 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2022 alle 11:28 sul giornale del 21 gennaio 2022 - 488 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGjo