contatori statistiche

Poesie contro la guerra: ecco quella di Marinella Cimarelli

1' di lettura 01/03/2022 - Dopo Montesi e Focante, anche la scrittrice e poetessa Marinella Cimarelli dedica una poesia alla crisi in Ucraina.


CE MANGAVA LA GUERA
Ce mangava la guèra
ma, digo, ndo' stamo?
Su 'Scherzi a parte'
oppure giogamo!?
Memoria corta
popoli rincitrullidi
du' guère mondiali
non v'ha mango scalfidi?
E sci' che de morti
ce n'è stadi pòghi
ricominciamo
co' le bombe e coi roghi!
Coi tiri dei cecchini
da i tetti de le case
co' le mitrajade
e tutte le spase
de armi che ade'
è pure nucleari
sci' scoppia Cernobyl
semo fregadi...
Que dovrìa fa'
la popolazione civile
chiude la stalla
e mettese ntell'ovile?
Non fade prima a fa'
na' bella magnada?
Riempida la trippa
vie' mèjo la ragionada....
Me sa che a vualtri
ve scoreggia 'l cervello
sapede que fo'
io sul più bello?
Me ne frego
de tutti i vostri argomenti
dei modi de fa'
assurdi e prepotenti
tiètte sso' Gas
e pure l'Economia
le centrali nucleari
eppo' l'Energia
pòsci schiatta'
Boia de Mao
'n pezzo de pa'
mel darà la FAO!

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/vivere_jesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2022 alle 11:16 sul giornale del 02 marzo 2022 - 433 letture

In questo articolo si parla di cultura, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cONL





logoEV
logoEV
qrcode