contatori statistiche

Jesiamo: "Al fianco di chi lavora"

2' di lettura 14/03/2022 - Il successo della No Tax Zone. La fibra ottica alla Zipa. Tutto ciò che è stato realizzato per il commercio, l’artigianato e l’industria.

Sono più di trenta le attività commerciali e artigianali che hanno usufruito dei contributi comunali derivanti dalla No Tax zone. Risorse messe a disposizione dall’amministrazione Bacci a compensazione delle imposte municipali da versare nei primi tre anni. Priorità nella graduatoria è stata data al centro ed ai borghi storici, nonché a donne o giovani fino a 35 anni, e alle persone disoccupate da almeno 12 mesi. Vicoli e piazze, del resto, sono letteralmente rinati nell’ultimo decennio, grazie soprattutto agli jesini che vi hanno investito. Non è tollerabile che sia qualche incivile, necessariamente da arginare a salvaguardia dei beni pubblici e di chi vi abita, a limitare il desiderio dei cittadini di trascorrere le serate nella propria città. Sono attive, fra l’altro, le telecamere di sorveglianza e verranno progettati e introdotti nuovi bagni pubblici all’interno della cinta muraria.

Da segnalare poi il bando relativo alla concessione di contributi o sovvenzioni per progetti culturali e turistici attivato dal Comune. Jesi vanta inoltre una delle prime zone industriali e artigianali delle Marche ad essere dotata di fibra ottica, altro intervento fortemente voluto dalla giunta. Inaugurato di recente poi il Centro per l’innovazione tecnologica delle Marche - denominato I-Labs Industry - costituito da un gruppo di primarie imprese della regione, università ed enti di ricerca: l’amministrazione ha voluto fortemente che questo Centro fosse istituito in città, patria del manifatturiero.

Determinante il processo di digitalizzazione avviato in Municipio. Diversi servizi - dall’urbanistica ai lavori pubblici, dal commercio ai servizi educativi - hanno ora procedure completamente digitalizzate che riducono la burocrazia, velocizzano i tempi e danno risposte rapide ai cittadini e alle imprese.

Questo, per noi, significa guardare avanti...








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2022 alle 10:51 sul giornale del 15 marzo 2022 - 142 letture

In questo articolo si parla di attualità, Jesiamo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cRVd





logoEV
logoEV
qrcode